Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il 21 novembre summit italiano sul digitale

L’iniziativa parte direttamente da Renzi: “Faremo il punto su quanto abbiamo fatto e su quello che vogliamo fare nei prossimi 24 mesi”

08 Ott 2015

Una giornata dedicata al digitale. Un summit fra politica, aziende dell’innovazione, amministratori locali, esperti. Si terrà il 21 novembre alla Reggia di Venaria in Piemonte. L’iniziativa viene direttamente dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Lo ha annunciato Riccardo Luna, referente per l’Italia dell’agenda digitale europea, intervenendo al convegno “Digitale per la crescita” organizzato da EY a Capri.

“Il 21 novembre – ha riferito il nostro digital champion su incarico di Palazzo Chigi – il presidente del Consiglio ha invitato tutto il mondo del digitale alla Reggia di Venaria per fare il punto sul digitale in Italia e spiegare quello che vogliamo fare nei prossimi 24 mesi. Sarà una grande festa del digitale”.

Sarà questa l’occasione di fare il punto sul lavoro fatto da quella settimana di metà luglio 2014 quando, all’inizio della presidenza Renzi alla guida del governo italiano, l’Italia ospitò a Venezia, quale presidente di turno dell’Unione Europea, la Digital Venice . Un evento che ha visto discutere sulle tematiche della Digital Agenda europea più di 350 tra rappresentanti dei governi, executive Ict e esperti internazionali.

Questa volta si tratterà di un evento prettamente nazionale ma non per questo meno significativo. Sul tavolo, infatti, vi sono tematiche fondamentali per la crescita del Paese quali la digitalizzazione della pubblica amministrazione, la trasformazione digitale delle imprese, la realizzazione delle reti di telecomunicazione ultrabroadband, lo sviluppo dell’uso di Internet e della cultura digitale fra i cittadini.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
digital summit
M
matteo renzi

Articolo 1 di 5