Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA TRIMESTRALE

Microsoft batte le attese, effetto Nokia sul giro d’affari

Nel primo trimestre i ricavi si sono attestati ai 23,2 miliardi di dollari a fronte dei 22 stimati. Trainano le entrate da cellulari dopo l’acquisizione di Nokia: 2,61 miliardi, superiori ai 2,2 miliardi indicati dal mercato. Profitti in calo, ma meglio delle previsioni

24 Ott 2014

E.L.

Microsoft batte le attese di profitti e fatturato. Nel primo trimestre fiscale l’azienda ha registrato utili per 4,54 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 5,24 miliardi di un anno fa. Sui profitti hanno pesato gli oneri da oltre un miliardo della ristrutturazione di Nokia. Gli utili per azione sono però stati pari a 54 centesimi contro i 49 attesi dagli analisti. E il giro d’affari è salito del 25% a 23,2 miliardi contro i 22,02 pronosticati.

Microsoft ha visto il margine operativo lordo scendere al 64,3% dal 72,2%. L’azienda ha completato l’acquisizione delle attività negli smartphone di Nokia in aprile e le entrate del segmento dei cellulari sono state di 2,61 miliardi, sopra alle attese di 2,2 miliardi. Microsoft ha suddiviso le entrate in due grandi filoni: le total commercial sales (vendite alle aziende) aumentate del 10% a 12,28 miliardi; ill segmento devices and consumer, che comprende Nokia, cresciuto del 47% a 10,96 miliardi.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Microsoft
N
Nokia
P
primo trimestre

Articolo 1 di 5