SICUREZZA

Microsoft, ogni anno 1 miliardo di dollari nella cybersecurity

Il ceo Nadella svela gli investimenti contro le minacce informatiche. A Redmond nascerà un’unità operativa ad hoc per la clientela business. Previste nuove misure per i prodotti Windows 10 e Office 365

18 Nov 2015

Andrea Frollà

Un nuovo centro per combattere tempestivamente le minacce che viaggiano su Internet. Si chiama Cyber Defense Operations Center ed è stato creato da Microsoft, come annunciato dall’ad della compagnia Sathya Nadella in un forum a Washington.

Il centro operativo per la cyber-security, spiega il blog ufficiale di Microsoft, riunirà i massimi esperti di sicurezza informatica per individuare, bloccare e contrastare le cyber-minacce, che nel 2015 hanno già colpito 160 milioni di utenti. Disponibilità h24 tutti i giorni, con la collaborazione di imprese e governi che lavoreranno a stretto contatto con la divisione crimini digitali di Microsoft.

WHITEPAPER
Chief operating officer: come bilanciare sicurezza informatica e responsabilità operative
Sicurezza
Cybersecurity

Nadella ha anche annunciato la creazione del Microsoft Enterprise Cybersecurity Group, gruppo di esperti dedicato esclusivamente ai clienti business, e nuove misure di protezione nei prossimi mesi per i prodotti Windows 10 e Office365. Il colosso hi-tech continua dunque nella strategia di difesa con le minacce informatiche, contro le quali ha svelato di investire oltre un miliardo di dollari in ricerca e sviluppo.