LA KERMESSE DI BARCELLONA

Mobile World Congress: riflettori sulle quantum technologies

Taglio del nastro per la principale fiera-convegno europea: l’Hall4 dedicato alle tecnologie quantistiche, cuore pulsante della strategia Digital Europe. Telecomunicazioni, rilevamento ed elaborazione dati i tre ambiti protagonisti degli stand fra soluzioni e servizi di nuovissima generazione

Aggiornato il 27 Feb 2023

quantum tech

Sono le quantum technologies a tenere banco quest’anno al Mobile World Congress 2023 di Barcellona. La principale fiera-convegno europea ospiterà infatti The European Quantum Space, un’area dedicata all’innovazione e allo sviluppo delle tecnologie quantistiche che l’Europa sta portando avanti. Nel padiglione curato dal The Institute of Photonic Sciences saranno esposti “in vetrina” gli ultimi risultati e i progressi registrati nel settore, focalizzati in particolare su quantum communication, sensing e computing, tre delle aree di maggiore rilievo nel settore.

Come è organizzata l'”area Quantum” del Mwc

Sono quattro le aree principali ospitate dallo stand: una dedicata all’iniziativa europea The Quantum Flagship, una ai progetti regionali europei, una alle aziende di riferimento di Flagship, e infine un “QT Club” con conferenze e dibattiti. Fra le aziende presenti, Q-Bird, LuxQuanta, Qilimangiaro, IDQuantique Europe, Quiside, Qnami, Terra Quantum, QMware.

WHITEPAPER
Smart Grid: energia intelligente per un futuro sostenibile. Scopri le novità della rete elettrica!
Unified Communication & Collaboration
Banda Larga

Lo stand dedicato alla Quantum technology punta a offrire una visione approfondita dell’ecosistema dell’industria quantistica in Europa, in particolare le pietre miliari già individuate e gli impegni per far progredire la tecnologia.

“The Quantum Flagship accoglierà i visitatori in uno showroom speciale, l’European Quantum Space, che ospita molte startup quantistiche, nuovi progetti e iniziative, nonché le iniziative del Quantum Industry Consortium – spiega Philippe Grangier, coordinatore di QuCats -. I dispositivi in ​​mostra e la presentazione di nuovi prodotti commerciali offriranno al visitatore una prospettiva generale del livello di maturazione raggiunto dalla tecnologia”.

Quantum technology “in azione”

Nel corso dell’evento verranno svelati prototipi e prodotti che riveleranno al pubblico le applicazioni della ricerca quantistica destinate ad avere un ruolo di primo piano nella società.

In particolare, nel corso del QT Club Corner, verranno fatti interventi da parte di aziende e ricercatori. I temi spazieranno dalle sfide in abito security al potenziale dei sensori quantistici destinati non solo a supportare lo sviluppo di nuove tecnologie informatiche ad alta efficienza energetica, ma anche ad aprire la strada alla ricerca sul cervello e alla neurotecnologica. Ancora, fra i temi in agenda, la realizzazione di un una Internet quantistica che consenta applicazioni di comunicazione quantistica tra due punti qualsiasi sulla Terra. Gli ospiti avranno la possibilità di interagire con i relatori e porre domande.

Cos’è Quantum Flagship

Quantum Flagship è un’iniziativa decennale della Commissione europea lanciata nell’ottobre 2018 per accelerare lo sviluppo delle tecnologie quantistiche e la loro transizione verso il mercato. La Flagship riunisce oltre 80 progetti grazie al contributi di partner accademici e industriali di tutta Europa che stanno collaborando al futuro della tecnologia quantistica. “L’obiettivo – si legge in una nota – è consolidare ed espandere la leadership e l’eccellenza scientifica europea in questo settore di ricerca, avviare un’industria europea competitiva nelle tecnologie quantistiche e rendere l’Europa una regione dinamica e attraente per la ricerca, le imprese e gli investimenti innovativi in ​​questo campo”.

Articolo originariamente pubblicato il 24 Feb 2023

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 2