Nuvola Rosa, Microsoft in campo contro il gender divide - CorCom

Nuvola Rosa, Microsoft in campo contro il gender divide

A Roma la tre giorni di formazione hi-tech dedicata alla formazione delle ragazze. Obiettivo: sostenere le nuove professioni Ict che in Europa rendono disponibili oltre 400mila posti di lavoro

22 Apr 2014

F.Me.

Ben 500 ragazze dai 17 ai 24 anni potranno seguire gratuitamente oltre 30 corsi suddivisi in 6 percorsi tematici che si avvalgono del contributo di oltre 50 relatori e della collaborazione di 14 partner italiani e non. Questi i primi numeri della seconda edizione della “Nuvola Rosa”, l’iniziativa ideata da Microsoft Italia per sensibilizzare le giovani studentesse italiane sulla necessità di colmare il divario di genere nella scienza, nella tecnologia e nella ricerca.

Realizzata con la collaborazione del dipartimento per le Pari opportunità della presidenza del Consiglio dei ministri e dell’università La Sapienza, l’evento inizia oggi a Roma e durerà fino al 24 aprile con il contributo di 4 partner: Asus, Avanade, Intel e Telecom Italia. Il progetto si avvale della partnership dell’associazione Valore D, da sempre impegnata nella valorizzazione del talento femminile.

L’iniziativa si inserisce in un contesto che vede che oltre il 42% dei ragazzi tra i 15 e i 24 anni non ha lavoro e l’Italia resta fanalino di coda in Europa in particolare per quanto riguarda l’occupazione femminile, con solo il 46,5% delle donne che lavorano. A fronte di ciò in Europa risultano tuttora disponibili 449mila posizioni nel mondo del digitale che si prevede che nel 2020 saranno comprese tra 730 mila e 1,35 milioni: in questo contesto emerge sempre più come la formazione tecnico scientifica possa giocare un ruolo chiave nella ricerca di lavoro, soprattutto per quanto riguarda le donne.

“Nuvola Rosa”, giunta alla seconda edizione, rispetto all’anno passato, vede un’attenzione ancora maggiore all’aspetto della
formazione, con un aumento dei training e delle opportunità lavorative disponibili per le ragazze partecipanti.

L’edizione 2014 della Nuvola Rosa riparte con il lancio della nuova piattaforma digitale www.lanuvolarosa.it in cui è possibile registrarsi e da cui si possono scaricare informazioni, ricerche, video e testimonianze di personalita’ del mondo delle imprese, della scienza e della società civile a sostegno della formazione tecnico-scientifica delle ragazze italiane. Grazie alla partnership
con Telecom Italia, La Nuvola Rosa diventa un evento collettivo aperto al pubblico del web.