IL CONTEST

Open-F@b call4ideas: edizione 2017 dedicata alla “preventive insurance”

Il concorso ideato da Bnp Paribas Cardif dedicato alle startup giunge alla quarta edizione. Tempo per presentare le proposte fino al 23 ottobre. I tre vincitori saranno affiancati dal team R&D dell’azienda per realizzare la loro idea

24 Lug 2017

A.S.

Quando l’innovazione aiuta a prevenire e proteggere. Sarà la “preventive insurance” il tema al centro dell’Open-F@b Call4Ideas 2017 di BNP Paribas Cardif, l’iniziativa internazionale dedicata alle startup nato in collaborazione con InsuranceUp.it, portale dedicato all’innovazione digitale e all’imprenditorialità nel settore assicurativo, che quest’anno giunge alla sua quarta edizione. Chi è interessato avrà tempo per presentare le proprie proposte fino al 23 ottobre 2017. “Grazie alle idee innovative e a polizze di nuova generazione, spiega in una nota BNP Paribas Cardif – con modelli predittivi e un ecosistema di partner, fornitori di servizi e dispositivi interconnessi, il settore assicurativo può davvero sviluppare modelli basati su prevenzione, assistenza e interazione con il cliente, anziché sul mero risarcimento”.

Quest’anno il contest vedrà anche la collaborazione di Openup, la piattaforma digitale sviluppata da BNP Paribas che mette in contatto startupper e referenti del Gruppo, e di Medici, la piattaforma di consulenza strategica per l’innovazione in ambito Fintech alimentata dal più grande network di startup nel settore, con circa 8 mila censite.

Il tema della Preventive Insurance, che offre vantaggi ai clienti e alle compagnie, prosegue la nota, è molto attuale e nella sua applicazione la tecnologia avrà nei prossimi anni un peso sempre maggiore, come dimostrano i risultati del rapporto di PwC sulla “Connected Insurance”: la stima delle vendite di Wearable device legati all’ambito salute, nel 2019, raggiungerà i 245 milioni di unità, triplicando il dato del 2015; nell’area Smart Home, il numero degli smart device domestici crescerà annualmente fino al 2019 del +50%, raggiungendo nel 2020 tra i 500 e i 700 mln di unità; per quanto riguarda la mobilità, sul fronte delle auto connesse il mercato italiano è uno dei più maturi ma si prevede nel periodo 2017-2022 un’ulteriore crescita del fatturato di ben il 24% annuo.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale per PMI: tutto quello che c’è da sapere
Dematerializzazione
Digital Transformation

Questa edizione di Open-F@b Call4Ideas, nata nel 2014 con l’obiettivo di individuare le migliori startup tecnologiche e digitali con cui sviluppare percorsi di collaborazione, premierà, quindi, le tre migliori idee che si possano concretizzare in soluzioni di prevenzione, sicurezza e benessere dei nuovi consumatori, con particolare attenzione al mondo della salute, della famiglia, della casa e della mobilità.. Chiunque, tra startup, technology provider, professionisti, sviluppatori, studenti abbia proposte innovative di modelli predittivi, che permettano analisi previsionali per anticipare gli eventi, o di piattaforme digitali, oggetti connessi o servizi volti a prevenire o mitigare i rischi, ha tempo fino al 23 ottobre 2017 per presentare il proprio progetto.

Gli ideatori delle idee più creative, selezionati da un Comitato costituito da executive del Gruppo BNP Paribas e di BNP Paribas Cardif, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti, saranno affiancati dal team R&D di BNP Paribas Cardif che li aiuterà a sviluppare l’idea, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della Compagnia. I finalisti presenteranno le proprie proposte il giorno dell’evento finale aperto al pubblico, dove verranno premiate le 3 ritenute più innovative dal Comitato di valutazione. I vincitori verranno, quindi, supportati dalla Compagnia nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto. Con la quarta edizione di Open-F@B Call4Ideas, arrivano a 400 mila € gli investimenti programmati in quattro anni, distribuiti tra i vari progetti vincitori.

Tutti finalisti saranno, inoltre, inseriti nel database di MEDICI, usufruiranno di servizi di marketing e visibilità e il loro progetto verrà presentato a C Entrepreneurs Fund, il Fondo Venture Capital di Bnp Paribas Cardif.