L'INIZIATIVA

#Open2TheFuture, via alla call per l’innovazione post-emergenza

Rivolto a startup, Pmi, centri di ricerca e università il contest lanciato da Fastweb in collaborazione con Cariplo Factory. In palio lo sviluppo dei progetti selezionati

16 Apr 2020

L. O.

E’ rivolta a startup e Pmi, ricerca e università #Open2TheFuture, la call di Open Innovation lanciata da Fastweb in collaborazione con Cariplo Factory, hub di innovazione di Fondazione Cariplo. Obiettivo la raccolta di idee innovative da trasformare in soluzioni digitali in grado di rispondere “in maniera rapida e semplice – fa sapere una nota – ai bisogni di famiglie e imprese, ma anche per contribuire ad accelerare la diffusione di una nuova cultura dell’innovazione di cui fare tesoro anche nel post-emergenza”.

Gli ambiti applicativi delle proposte

L’iniziativa è orientata alla selezione e sviluppo di idee innovative nell’area delle soluzioni digitali per migliorare la qualità della vita dei clienti negli ambiti entertainment e tempo libero, Smart Home, salute e benessere, sicurezza; e nell’area delle soluzioni data-driven per supportare la trasformazione e il miglioramento dell’efficienza operativa aziendale e dell’esperienza del cliente attraverso l’utilizzo dei big data, dell’intelligenza artificiale e di strumenti avanzati di automazione.

Fastweb e Cariplo Factory selezioneranno fino a un massimo di 8 progetti e inviteranno le aziende a presentare le proprie idee durante il Concept Selection Event che si terrà nel mese di giugno a Milano.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale per PMI: tutto quello che c’è da sapere
Dematerializzazione
Digital Transformation

Le startup e Pmi finaliste potranno così accedere alla fase di Project Design per essere affiancate da esperti di Fastweb e supportate da Cariplo Factory, con l’obiettivo di sviluppare un progetto congiunto. Al termine di questa fase, Fastweb valuterà le potenzialità dei progetti e aprirà la fase di prototipazione delle proposte più innovative per integrarle all’interno del proprio portafoglio di servizi o adottarle al proprio interno, avviando possibili nuove partnership.

Open Innovation per il post-emergenza

“La particolare situazione che stiamo vivendo segnerà una decisa presa di consapevolezza sull’importanza della digitalizzazione che insieme all’innovazione, rappresentano da sempre gli elementi fondanti di Fastweb – dice Roberto Chieppa, Chief Marketing & Customer Experience Officer di Fastweb -. Oggi più che mai, Fastweb reinterpreta per il prossimo futuro il concetto di innovazione in modalità “open”, diffusa e trasversale, attraverso la ricerca di nuovi partner con i quali sviluppare nuovi servizi digitali che potranno essere d’aiuto alla ripresa economica e al ritorno alla normalità. Dopo aver coinvolto tutti i dipartimenti dell’azienda, intendiamo, con il lancio della call, promuovere il confronto e la contaminazione con il mondo esterno delle startup e dei poli di innovazione, mettendo a disposizione il nostro know how nel go-to-market e la nostra infrastruttura di rete che da sempre si caratterizza per performance e sicurezza – e che si arricchirà ben presto della nuova rete di quinta generazione mobile e 5G Fwa”.

“Siamo molto soddisfatti di questa iniziativa perché Cariplo Factory ha supportato l’intero percorso di Open Innovation di Fastweb, avviato circa un anno fa – dice Enrico Noseda, Chief Innovation Advisor di Cariplo Factory –. Abbiamo contribuito alla costruzione e alla formazione di una community interna di innovatori, la strutturazione di un nuovo processo di innovazione che, tra le altre iniziative, prevede lo scouting e la selezione di idee dall’interno dell’organizzazione. Il percorso si completa con questa call for startup che ha l’obiettivo di individuare soluzioni per colmare gap di business identificati nelle fasi precedenti. Siamo molto soddisfatti anche perché questa iniziativa parte proprio durante il lockdown del Paese, un segnale concreto di quanto centrale sia il ruolo dell’innovazione in questo momento storico”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2