Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL NUOVO GOVERNO

Paola Pisano ministro dell’Innovazione tecnologica e digitalizzazione

L’assessore all’Innovazione del Comune di Torino a capo del neo dicastero voluto dal nuovo governo 5Stelle-Pd. Un’altra donna a capo della Pubblica Amministrazione: Fabiana Dadone

04 Set 2019

Mila Fiordalisi

Direttore

Paola Pisano è il nuovo ministro dell’Innovazione Tecnologica e Digitalizzazione. E Fabiana Dadone va alla Pubblica Amministrazione. Entrambe volute dai 5Stelle ,Paola Pisano ricopre attualmente la carica di Assessore all’Innovazione del Comune di Torino, mentre Fabiana Dadone è deputata del Movimento. I grillini dunque la spuntano sul “digitale”. E la scelta di una donna rappresenta senza dubbio un cambio di passo. Corcom nei giorni scorsi ha lanciato un’iniziativa votata a dare voce proprio alle tante manager ai vertici dell’Ict Italiano, una sorta di “manifesto” programmatico da sottoporre al nuovo governo.

Il nuovo ministero sarà senza portafoglio. Docente di Gestione dell’Innovazione all’Università degli Studi di Torino Paola Pisano dal 2013 è Presidente della Commissione Aziende del Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino e dal 2014 Direttore del Centro di innovazione tecnologica multidisciplinare dell’ateneo piemontese (IcxT).

“Sono grata dell’occasione che mi è stata data oggi dal Presidente del Consiglio Incaricato, Giuseppe Conte. È per me un onore poter dare il mio contributo al nostro Paese, un territorio ricco di potenzialità e competenze da sviluppare”, ha postato Paola Pisano su Facebook subito dopo l’annuncio della nomina a ministro.

Il curriculum di Paola Pisano

Ecco la lista dei ministri del nuovo governo 5Stelle-Pd

Enzo Amendola Affari europei

Teresa Bellanova Politiche Agricole

Francesco Boccia Affari regionali

Alfonso Bonafede Giustizia

Elena Bonetti Pari Oppurtunità

Nunzia Catalfo Lavoro

Sergio Costa Ambiente

Fabiana Dadone Pubblica amministrazione

Paola De Micheli Infrastrutture

Federico D’Inca Rapporti con il Parlamento

Luigi Di Maio Esteri

Lorenzo Fioramonti Istruzione

Dario Franceschini Beni Culturali

Roberto Gualtieri Economia

Lorenzo Guerini Difesa

Luciana Lamorgese Interno

Stefano Patuanelli Mise

Paola Pisano Innovazione

Giuseppe Provenzano Sud

Vincenzo Spadafora Sport

Roberto Speranza Salute

In tutto sono 21 ministri più il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro: 11 5Stelle, 9 Pd, 11 Cinquestelle. In tutto 7 le donne.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5