LO SCENARIO

Public cloud, nel 2024 mercato a 679 miliardi. Sprint dalla AI generativa

L’adozione di soluzioni di intelligenza artificiale per le piattaforme industriali sarà il principale driver di crescita, alimentando sistemi PaaS e IaaS

Pubblicato il 13 Nov 2023

Patrizia Licata

Storage,Technology,Concepts,Transfer,Data,To,Cloud,Computing,Platforms.,A

Le aziende di tutto il mondo spenderanno 867,8 miliardi di dollari nel 2024 per i servizi cloud pubblici, con un incremento del 20,4% rispetto ai 563,6 miliardi di dollari del 2023. Sono queste le ultime previsioni di mercato fornite da Gartner. Il tasso di crescita è in linea con quello del 2023 rispetto al 2022 (+20,7%) e alimentato sempre più delle tecnologie di intelligenza artificiale, di cui il cloud è la solida base architetturale.

“Il cloud è diventato assolutamente indispensabile”, commenta Sid Nag, vice president analyst di Gartner. “Tuttavia, ciò non significa che l’innovazione del cloud possa fermarsi o addirittura rallentare. Lo scenario sta cambiando per i fornitori di cloud, perché i modelli cloud non guidano più i risultati aziendali, ma piuttosto sono i risultati aziendali a determinare lo sviluppo dei modelli cloud”.

La Gen AI cambia le richieste ai fornitori

Ad esempio, le organizzazioni che distribuiscono servizi di intelligenza artificiale generativa (GenAi) guarderanno al cloud pubblico, data la scalabilità dell’infrastruttura richiesta, spiega Gartner. Tuttavia, per implementare l’Ai generativa in modo efficace, “queste organizzazioni richiederanno ai fornitori di cloud di affrontare questioni non tecniche relative a costi, economia, sovranità, privacy e sostenibilità”, afferma Nag.

WHITEPAPER
Cosa si può chiedere a ChatGPT? Scarica la guida 2023: consigli per l’uso, esempi ed opinioni
Realtà virtuale
Robotica

Secondo Gartner, gli hyperscaler che supportano queste esigenze saranno in grado di cogliere una nuova opportunità di guadagno man mano che l’adozione della Gen Ai cresce.

IaaS e PaaS trainano il mercato

Tutti i segmenti del mercato del cloud cresceranno nel 2024, secondo le previsioni di Gartner. Ma la crescita più sostenuta si registrerà nell’infrastruttura come servizio (IaaS), con la spesa degli utenti finali nel 2024 prevista a +26,6%, seguita dalla piattaforma come servizio (PaaS) a +21,5%.

Il trend dei cloud industriali

Un’altra tendenza chiave che guida la spesa per il cloud è il continuo aumento delle piattaforme cloud dedicate agli specifici settori (“industry cloud platforms”). Queste piattaforme cloud per industry sono specifiche per i risultati aziendali rilevanti nel determinato settore e per questo uniscono i servizi software-as-a-service (SaaS), PaaS e IaaS sottostanti in un’offerta completa con funzionalità componibili. Gartner prevede che, entro il 2027, oltre il 70% delle imprese utilizzerà piattaforme cloud di settore per accelerare le proprie iniziative aziendali, rispetto a meno del 15% del 2023 e anche questo trend sarà sostenuto dall’intelligenza artificiale generativa.

“L’adozione dell’Ai generativa sosterrà anche la crescita delle piattaforme cloud del settore”, conclude Nag. “I modelli Gen Ai applicabili in diversi settori verticali potrebbero richiedere una personalizzazione significativa, influenzando la scalabilità e l’efficacia in termini di costi. I fornitori di cloud pubblico possono posizionarsi come partner nell’adozione responsabile e su misura di Gen Ai basandosi sugli stessi approcci applicati ai cloud industriali, ai cloud sovrani e ai cloud distribuiti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

G
gartner

Approfondimenti

A
AI
A
ai generativa
C
cloud pubblico

Articolo 1 di 5