Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

NUOVI BUSINESS

Samsung lancia l’Intelligenza artificiale al servizio del wellness

Dal robot per single alla tastiera invisibile, l’azienda porta al Ces di Las Vegas i progetti sviluppati dai dipendenti con il programma C-Lab Inside. “Intercettiamo la domanda del futuro”

30 Dic 2019

L. O.

La tastiera invisibile dotata di Intelligenza artificiale. Il robot umanoide pensato per mini-famiglie. Ma anche il sensore per la cura dei capelli. Sono alcune delle novità presentate al Ces di Las Vegas (si apre il 7 gennaio) da Samsung Electronics con il programma C-Lab Inside e le quattro startup che partecipano al programma C-Lab Outside. 

“Puntiamo a creare prodotti in linea con i nuovi trend di mercato e mirati sulla domanda della clientela” dice Inkuk Hahn, Vp e Head of the Creativity & Innovation Center  di Samsung.

Il programma C-Lab Inside

C-Lab Inside è un programma di incubazione “interno” che, dal 2012, incoraggia e coltiva le idee innovative dei dipendenti Samsung. Nello specifico, i nuovi progetti C-Lab Inside sono incentrati su health-style e wellness e comprendono selfieType, una soluzione di tastiera virtuale che utilizza la fotocamera frontale; Hyler, una penna smart che digitalizza il testo evidenziato su carta; Becon, una soluzione per il trattamento del cuoio capelluto e la prevenzione della caduta dei capelli; SunnySide, luce solare artificiale a forma di finestra; e Ultra V, un sensore e un servizio di monitoraggio a raggi ultravioletti.

Dal 2012 ad oggi gli ex allievi del C-Lab di Samsung hanno progettato 40 prodotti e lanciato startup indipendenti dall’azienda: fra gli spin-off di successo Linkflow, Welt, Linkface, Lululab, Mopic, Monit, AnaloguePlus e Luple.

Inoltre debuttano al Ces anche quattro nuove startup di C-Lab Outside, acceleratore che include sostegno a idee e innovazioni provenienti dall’esterno della rete Samsung. Le startup selezionate per il programma C-Lab Outside ricevono supporto finanziario, commerciale e l’opportunità di partecipare a fiere IT al fianco di Samsung.

All’evento di quest’anno saranno presentate Circulus, un robot che utilizza una tecnologia interattiva; Fitt, servizio basato su dati sanitari; Vtouch, tecnologia che controlla gli oggetti con gesti tramite telecamere; e per finire Smoothy, servizio di videochiamata che supporta video e voce simultanei.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5