Softlab si prende Acotel e punta all'espansione - CorCom

L'OPERAZIONE

Softlab si prende Acotel e punta all’espansione

Perfezionato il deal. Digital Entertainment, servizi vas e mobile per il settore B2B gli “asset” del nuovo piano di consolidamento e crescita sul mercato

31 Lug 2020

Domenico Aliperto

Il Gruppo Softlab acquisisce Acotel Group, società Ict attiva a livello internazionale, che diventa così parte del pool di aziende, con sedi in Italia e all’estero, specializzate nei processi di trasformazione digitale. Digital Entertainment, servizi Vas e Mobile per il settore B2B sono le attività che – si legge in una nota dell’azienda – arricchiscono l’offerta del Gruppo Softlab, determinato a portare avanti un articolato e lungimirante progetto di espansione sul mercato di riferimento.

L’investimento nel dettaglio

L’operazione è stata seguita, per conto del Gruppo Softlab, dallo studio legale Allen & Overy, con un team guidato dal Senior Associate Marco Muratore, e si è perfezionata a seguito dell’accordo di investimento vincolante sottoscritto tra le parti in data 22 marzo 2020, in un’ottica di rafforzamento economico-patrimoniale di Acotel.

WHITEPAPER
Come proteggere dispositivi e app aziendali dai cyber attacchi
Cloud
Digital Transformation

Il varo dell’operazione, in particolare, fa seguito all’esecuzione degli aumenti di capitale approvati dall’assemblea dei soci di Acotel Group il 10 luglio 2020: un aumento del capitale sociale a pagamento, in via inscindibile, per un importo complessivo pari a 20 milioni di euro, comprensivo di sovrapprezzo, da riservare in sottoscrizione a Tech Rain, e un aumento del capitale sociale, in via scindibile, da riservare in sottoscrizione a Softlab Holding, per un importo complessivo pari a 300 mila.

Gli sviluppi di Softlab

“Siamo estremamente soddisfatti per la conclusione dell’accordo con Acotel Group”, commenta Giovanni Casto, Amministratore Delegato del Gruppo Softlab e neo Presidente di Acotel. “Softlab Group nasce dalla volontà di accogliere nuove professionalità, valorizzare quelle esistenti e differenziare le competenze privilegiando capacità e merito. In un momento di profonda incertezza causato dall’attuale situazione emergenziale, vogliamo presentarci come un modello sostenibile capace di affrontare e vincere le sfide del presente”.

Nato sulla spinta propulsiva e innovatrice di Softlab, azienda da oltre 35 anni sul mercato Ict, oggi il Gruppo Softlab è in grado di sviluppare e offrire le soluzioni più efficaci nei settori Management Consulting, Technology Consulting, It Financial Management, Solution Development, Service Management, Digital Solutions, Big Data & Analytics e Cybersecurity. Grazie a un ecosistema di aziende capaci di integrarsi ed operare con un approccio Customer Centric, progetti implementati e distribuiti per oltre 110 clienti tra i Big Spender dell’industria It, il Gruppo è oggi attivo in cinque diversi Paesi contando in Italia 12 sedi per una copertura capillare del territorio nazionale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA