L'ANNUNCIO

Sostegno alle startup innovative: nuove misure nel prossimo decreto

Si punta a inserire una serie di provvedimenti a favore del settore. Il sottosegretario Manzella: “Priorità liquidità alle imprese”

01 Apr 2020

L. O.

Il Governo scende in campo a favore delle startup e Pmi innovative. E punta a inserire nel decreto di aprile una serie di misure per permettere al settore di fronteggiare l’impatto economico dell’emergenza coronavirus. “In questa fase di emergenza la liquidità alle imprese è il primo obiettivo – dice Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico -. E il governo è pienamente impegnato su questo: rafforzando strumenti come il Fondo Centrale di Garanzia e pensando nuovi interventi con gli attori pubblici del settore finanziario, come Cdp e Banca Europea per gli Investimenti”.

“Oggi l’ecosistema startup italiano è cresciuto – dice ancora Manzella -, ha ottime eccellenze, incubatori di livello internazionale e dimostra, come in questa emergenza, che le startup sono capaci in brevissimo tempo di dare soluzioni digitali ai problemi. Anche i più vicini e urgenti, come quelli relativi al monitoraggio dell’epidemia o ai servizi ai cittadini per l’emergenza”.

Call4Startup
Hai un progetto innovativo in area Energy? La Responsabilità sociale al centro della Call4Startup

Le startup rappresentano un pezzo “molto importante del nostro sistema industriale, che in un frangente come questo dobbiamo sostenere – conclude il sottosegretario -. E’ quello che stanno facendo con decisione Francia, Germania e Gran Bretagna che hanno prontamente annunciato misure di emergenza in questo ambito. In vista del DL Crescita in preparazione stiamo preparando proposte sul punto”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2