Sostegno alle startup innovative: nuove misure nel prossimo decreto - CorCom

L'ANNUNCIO

Sostegno alle startup innovative: nuove misure nel prossimo decreto

Si punta a inserire una serie di provvedimenti a favore del settore. Il sottosegretario Manzella: “Priorità liquidità alle imprese”

01 Apr 2020

L. O.

Il Governo scende in campo a favore delle startup e Pmi innovative. E punta a inserire nel decreto di aprile una serie di misure per permettere al settore di fronteggiare l’impatto economico dell’emergenza coronavirus. “In questa fase di emergenza la liquidità alle imprese è il primo obiettivo – dice Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico -. E il governo è pienamente impegnato su questo: rafforzando strumenti come il Fondo Centrale di Garanzia e pensando nuovi interventi con gli attori pubblici del settore finanziario, come Cdp e Banca Europea per gli Investimenti”.

“Oggi l’ecosistema startup italiano è cresciuto – dice ancora Manzella -, ha ottime eccellenze, incubatori di livello internazionale e dimostra, come in questa emergenza, che le startup sono capaci in brevissimo tempo di dare soluzioni digitali ai problemi. Anche i più vicini e urgenti, come quelli relativi al monitoraggio dell’epidemia o ai servizi ai cittadini per l’emergenza”.

WEBINAR
WEBINAR - L’evoluzione verso il cloud ibrido: lo scenario di adozione e perché conviene
Digital Transformation
Software

Le startup rappresentano un pezzo “molto importante del nostro sistema industriale, che in un frangente come questo dobbiamo sostenere – conclude il sottosegretario -. E’ quello che stanno facendo con decisione Francia, Germania e Gran Bretagna che hanno prontamente annunciato misure di emergenza in questo ambito. In vista del DL Crescita in preparazione stiamo preparando proposte sul punto”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA