Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Startup, Business Factor si rinnova

26 Nov 2014

Wind ha lanciato la nuova versione della piattaforma di accelerazione per le startup e le imprese innovative. Wind Business Factor si rinnova nella veste grafica e si arricchisce di contenuti e servizi, rafforzando la mission originaria: offrire supporto concreto e risorse utili a tutti coloro che creano e sviluppano progetti imprenditoriali, basandosi sui modelli di business della Rete. La nuova identità visiva punta su un linguaggio moderno, capace di offrire all’utente un’esperienza di navigazione intuitiva e al tempo stesso coinvolgente, sia da computer desktop che da tablet e smartphone.

Le novità non riguardano solo il restyling grafico, ma anche l’offerta di contenuti che si arricchisce e si diversifica. Interviste, approfondimenti, webinar e video tutorial si rivolgono ora a tre differenti target: il beginner, cioè chi si sta orientando o affacciando per la prima volta nel mondo delle nuove professioni del web (studenti, aspiranti imprenditori, etc.); lo startupper, per chi vuole sfruttare tutte le opportunità dell’ecosistema startup in Italia e all’estero (incubatori, investitori, business plan competition, etc.) e il restarter, per chi ha già un’impresa, un’attività o una libera professione e intende ampliare il suo business attraverso Internet e i modelli di business digitali (e-commerce, mobile apps, marketplace professionali, etc.).

Con il nuovo format del sito, Wind Business Factor lancia la Wind Startup Academy, un’area interamente dedicata alla formazione online attraverso webinar gratuiti e cicli di video tutorial, diversificati per target, livello e argomenti. Gli strumenti di business networking, invece, si arricchiscono di un Campus, nel quale si potranno condividere offerte e conoscenze e di un nuovo meccanismo di gamification che sarà in grado di evidenziare ruoli e competenze degli utenti iscritti.

Non mancheranno, infine, per i migliori progetti iscritti alla piattaforma, occasioni di visibilità e di confronto con i manager di Wind, con i mentor, i business coach e gli investitori. La prima edizione del Wind Startup Award, la startup competition che premia con programmi di accelerazione in Italia e in Silicon Valley, ha chiuso il 30 settembre la fase di selezione, scegliendo le 12 startup che sono entrate nel programma di accelerazione, su 150 progetti candidati.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
business
S
Silicon Valley
S
start up
W
Wind

Articolo 1 di 5