Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SATELLITI

Telespazio, Martina visita l’emergency management center

Gianni De Gennaro, presidente di Finmeccanica, ha accompagnato il ministro delle Politiche agricole nel tour della sede dell’azienda. Illustrate durante l’incontro le applicazioni satellitari per l’agricoltura di precisione

21 Ott 2015

A.S.

Visita alla sede di Telespazio-Finmeccanica per il Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina. Ad accoglierlo nella sede della della joint venture tra Finmeccanica (67%) e Thales (33%) c’era Gianni De Gennaro, presidente di Finmeccanica.

L’amministratore delegato di Telespazio, Luigi Pasquali, ha illustrato al ministro le attività sia di Telespazio sia della controllata e-Geos (80% Telespazio, 20% Agenzia Spaziale Italiana), società specializzata nei servizi di Geo-Informazione.

“Telespazio – si legge in una nota – vanta un’esperienza ventennale anche al servizio dell’agricoltura, in Italia e in Europa. La moderna tecnologia satellitare applicata a questo settore, e all’agricoltura di precisione in particolare, consente infatti una gestione più efficace delle diverse tipologie di colture su vaste aree, permettendo un monitoraggio più costante e frequente rispetto al passato oltre ad una più ampia e completa raccolta e analisi di dati finalizzati al supporto dell’intero processo produttivo, nonché al controllo della Politica Agricola Comune (PAC) europea”.

Nel corso della visita alle sale operative di e-Geos, sono state illustrate al ministro Martina alcune applicazioni sviluppate sia in ambito Gis (sistema informativo geografico) sia nel settore della produzione cartografica. Inoltre, presso l’Emergency Management Center, operativo 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno, sono stati presentati i servizi che la società svolge dal 2012, per la Commissione Europea, a sostegno delle protezioni civili europee e mondiali in caso di calamità naturali o di eventi provocati dall’uomo.

“La visita del Ministro Martina – prosegue il comunicato – conferma l’attenzione rivolta dal dicastero delle Politiche agricole, alimentari e forestali alle più innovative tecnologie satellitari, in grado di fornire soluzioni avanzate al comparto produttivo agricolo nonché di rispondere efficacemente alle moderne esigenze di monitoraggio ambientale”.

A supporto dell’agricoltura, conclude la nota, il Gruppo Finmeccanica offre tecnologie che spaziano dai sistemi satellitari per l’osservazione della Terra e la geolocalizzazione, a radar e sensori, sistemi per le comunicazione sicure, aerei ed elicotteri per interventi sul territorio, fino ai velivoli a pilotaggio remoto per operazioni di sorveglianza, identificazione e intelligence.

Articolo 1 di 5