L'ACQUISIZIONE

Tlc, Reload si prende il 100% di Intermatica: operazione da 10 milioni di euro

Continua il percorso di espansione con il takeover sull’operatore di tlc terrestri e satellitari, partner dei principali carrier italiani ed internazionali, system integrator e produttore di soluzioni di cyber intelligence

04 Mar 2022

Veronica Balocco

Schermata 2022-03-04 alle 13.03.32

Reload spa, azienda attiva dal 1994 nel mercato delle infrastrutture nel settore delle telecomunicazioni, ha annunciato l’acquisizione al 100% di Intermatica spa, realtà che dal 1997 è un importante player nel campo dei sistemi di telecomunicazione terrestre e satellitare, nonché partner strategico dei principali carrier italiani ed internazionali, system integrator e produttore di soluzioni integrate per la sicurezza informatica, la cyber intelligence, l’IoT (internet of things) per le aziende e IoH (internet of humans). Il valore complessivo dell’operazione per l’acquisto di Intermatica è di circa 10 milioni di euro e prevede un importante percorso di crescita e di sviluppo sia di nuovi mercati e partnership che di consolidamento nei mercati in cui l’azienda è già presente.

Con questo passo continua e si consolida il percorso di crescita di Reload spa, che nel 2021 ha registrato un fatturato consolidato di 47 milioni e conta 190 dipendenti. Intermatica nel 2021 ha fatturato più di 22 milioni di euro e le previsioni per il 2022 sono quelle di un incremento. 

Consolidamento dell’offerta

“Con questa acquisizione – dichiara il presidente di Reload, Glauco Verdoia – consolidiamo la nostra offerta sul mercato. Reload eccelle in infrastrutture tecnologiche altamente innovative, soluzioni e piattaforme di trasformazione digitale, integrazione di sistemi e servizi software. La ricerca e sviluppo è un driver fondamentale per Reload nell’innovazione e le conferisce un vantaggio competitivo nel mercato. L’azienda ha iniziato dal 2021 ad operare in nuovi mercati e soprattutto nello sviluppo industriale nelle tecnologie green ed ecologiche e nell’ingegneria e progettazione di sistemi di cablaggio in fibra ottica e sistemi di aggiornamento di trasmissione mobile, diversificando le attività core”.

WHITEPAPER
Robot intelligenti: i vantaggi nei progetti di automazione nell'Industry4.0
Industria 4.0
Realtà virtuale

”Grazie a quest’operazione – sottolinea il fondatore e presidente di Intermatica Claudio CastellaniIntermatica potrà continuare a crescere e consolidare il suo ruolo nel mercato all’interno di una realtà importante come Reload. In Intermatica vision e mission aziendali sono orientate ad una costante attività di ricerca e sviluppo, che coincidono e sono complementari a quelle di Reload, per mettere a disposizione dei nostri clienti una value proposition all’avanguardia basata sulla massima affidabilità e qualità delle tecnologie”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2