Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

FACEBOOK&CO.

Twitter e Facebook come la Casa Bianca: Obama consegna le “chiavi” dei social

Il futuro inquilino della Casa Bianca utilizzerà i profili Twitter, Facebook e Instagram di Barack i cui post saranno trasferiti ad altri account. Stesso procedimento per la first lady Michelle e il vicepresidente Joe Biden

02 Nov 2016

Andrea Frollà

Tutto pronto per il passaggio di consegne alla Casa Bianca. Incluse quelle delle chiavi digitali. Il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, sarà esso Donald Trump o Hillary Clinton, erediterà infatti non solo le chiavi della residenza e i relativi oneri, ma anche gli account social di Barack Obama. A partire dal profilo Twitter @Potus, che manterrà lo stesso numero di follower dicendo però addio ai tweet dell’attuale inquilino della White House, che migreranno sull’account @Potus44 gestito dagli Archivi Nazionali americani.

WHITEPAPER
Omnicanalità e mobile experience non sono la stessa cosa. Scopri le strategie di mobile marketing
Marketing
Mobility

Lo stesso procedimento sarà adottato per la pagina Facebook e Instagram di Obama, così come per quelle della first lady Michelle Obama e del vice presidente, Joe Biden. Con la transizione digitale la Casa Bianca punta a conservare tutto il materiale pubblicato online durante la presidenza Obama e a far sì che resti disponibile anche dopo la successione. Allo stesso tempo si assicura al prossimo presidente l’utilizzo e lo sviluppo degli asset social creati dall’amministrazione Obama.