LA NOMINA

Vodafone, Antonio Corda “raddoppia” e va a capo degli External Affairs

Il Direttore Affari Legali, Compliance & Privacy, aggiunge il nuovo incarico ad interim, a riporto dell’Ad Aldo Bisio. Avrà anche il ruolo di rappresentare l’azienda presso il Governo, le Autorità ed altri organismi istituzionali

Pubblicato il 24 Apr 2023

Corda VODAFONE

Antonio Corda è stato nominato Direttore External Affairs ad interim di Vodafone. Incarico che si aggiunge a quello di Direttore Affari Legali, Compliance & Privacy. Il nuovo ruolo è operativo dal 17 aprile e Corda riporta all’amministratore delegato della telco, Aldo Bisio

Corda, che fa già parte del Comitato Esecutivo e del Consiglio di Amministrazione di Vodafone Italia, avrà anche il ruolo di rappresentare l’azienda presso il Governo, le Autorità ed altri organismi istituzionali, nonché di assicurare il supporto regolamentare e nelle attività di Sicurezza.

Chi è Antonio Corda

Entrato in Vodafone Italia nel 2009, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità fino ad assumere nel 2017 l’incarico di Direttore Affari Legali. In precedenza, è stato General Counsel del Gruppo Tiscali. Laureato in Giurisprudenza, è avvocato e ha conseguito un Master in Business Administration alla Università Bocconi di Milano. Dal 2016 è membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria. È inoltre membro dei Consiglio di Amministrazione di Inwit dal 2020.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Personaggi

A
antonio corda

Aziende

V
vodafone

Articolo 1 di 4