Workplace, sul red carpet gli "Intranet Italia Champions": a Sogei il primo premio - CorCom

RETI AZIENDALI

Workplace, sul red carpet gli “Intranet Italia Champions”: a Sogei il primo premio

Sono 5 su 30 i progetti vincitori della seconda edizione del contest. Sul podio anche Poste Italiane e Snam. Podcast e servizi basati su intelligenza artificiale fra le novità

08 Apr 2021

Sono Sogei, Poste Italiane, Snam, Banca Ifis, Reale Mutua i 5 vincitori di “Intranet Italia Champions”, il premio dedicato ai migliori progetti di Intranet italiane. Il contest annuale promosso e organizzato da Intranet Management e da Ariadne Digital, quest’anno alla seconda edizione, assegna un riconoscimento alle aziende che hanno implementato sulla propria Intranet un contenuto o una funzionalità innovativa e di successo per l’azienda e per i dipendenti. L’evento di premiazione si svolgerà online il 15 aprile.

Le motivazioni della giuria per i 5 vincitori

La scelta è stata effettuata da una giuria di esperti intranet italiani ed internazionali (Martin White, Mads Richards, Elena Bogdanova, Alessandra Mazzei, Marco Stancati e Giacomo Mason) che hanno selezionato i 30 candidati in base a qualità dei contenuti, applicazioni, spazi social e design.

WEBINAR
27 Ottobre 2021 - 09:30
FORUM PA 2021- One Health, prevenzione e cura attraverso l'innovazione digitale
Digital Transformation
Sviluppo Sostenibile

In particolare Sogei è stata premiata come migliore intranet italiana: fra le motivazioni della giuria “una intranet completa di informazioni, con una forte partecipazione, community ben organizzate e chicche di design quali il profilo personale con gli skill o la dashboard personale”. Dice Fabrizio Rauso, Direttore People, Organization & Digital Experience di Sogei: “Mettere le persone al centro significa progettare servizi rispondenti ai bisogni e alle aspettative. Il Purpose di #NoidiSogei è ‘Semplificare la vita di noi cittadini’”.

Poste Italiane risulta la migliore intranet italiana per la categoria Applicazioni & Servizi Online: secondo la giuria “ha progettato un’app che rappresenta il vero touch point unico del dipendente con l’azienda, implementando da mobile una serie di servizi e processi come la gestione di ferie e malattie, la visualizzazione dei ticket restaurant, l’accesso alle prenotazioni del centro medico aziendale e molto altro”. Ornelia Narcisi, Responsabile Comunicazione Interna di Poste Italiane: “Dall’app NoidiPoste è possibile visualizzare, in modalità personalizzata, le notizie e un TG quotidiano e accedere a servizi come gestione di ferie, malattia e trasferte,  visualizzazione del saldo dei ticket, rubrica , social aziendali, piattaforma welfare o cedolino”.

Snam vince nella categoria Design: “Ha creato – si legge nelle motivazioni – una intranet ad alto impatto di design, con una serie di servizi e applicazioni ottimamente disegnate, a partire dal motore di ricerca per arrivare all’organigramma navigabile”. Teresa Girardi, Head Internal Communication and People Engagement di Snam: “Siamo orgogliosi di questo riconoscimento, frutto del lavoro di squadra e dei contributi di tante persone di Snam”.

Banca Ifis vince nella categoria contenuti: “Contenuti multimediali ingaggianti e chatbot per prenotazioni a disposizione dei dipendenti”. Rosalba Benedetto, Direttore Comunicazione, Marketing e Relazioni Esterne di Banca Ifis: “La nuova intranet Ifis4you facilita la condivisione di contenuti, la partecipazione, la collaborazione tra i colleghi dei diversi settori di business e delle diverse sedi geografiche”.

Reale Mutua è stata premiata per la categoria Social: “Training center, documenti, profilo personale e community ben organizzate e integrate nell’ambiente principale”. Dice Anna Deambrosis, Direttore Change Management di Reale Group: “Il nostro obiettivo era proprio quello di facilitare l’uso e rendere più fruibile una pagina fondamentale per tutti i dipendenti del Gruppo in tutte le country in cui operiamo e, attraverso la nostra Really, abbiamo aumentato il senso di appartenenza alla nostra grande realtà”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3