Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IN AZIENDA

Yahoo!, bonus da 1 mln di dollari alla Ceo

Super-gratifica per Marissa Mayer per aver raggiunto gli obiettivi relativi a margini operativi e ricavi. Dal suo arrivo le azioni dell’azienda sono salite del 40%

07 Mar 2013

La Ceo di Yahoo!, Marissa Mayer, ha ricevuto un bonus di 1,12 milioni di dollari nel 2012 in aggiunta allo stipendio, perché la società ha raggiunto gli obiettivi relativi a margini operativi e ricavi.

Lo ha annunciato Sara Gorman, una portavoce dell’azienda di Sunnyvale, spiegando che Mayer, passata da Google a Yahoo! nel luglio scorso, aveva ricevuto un bonus pro rata per aver lavorato meno di un anno, ma il compenso è stato aumentato in conseguenza della buona performance dell’azienda.

Dall’assunzione della top-manager, le azioni di Yahoo! sono salite di oltre il 40% e per la prima volta in 4 anni sono aumentate anche le vendite. Sotto la sua dirigenza l’amministratore delegato ha aggiornato la homepage di Yahoo!, rinnovato l’email e le applicazioni di Flickr e annunciato progetti per restituire cash agli azionisti attraverso operazioni di buyback.

Come ha comunicato Yahoo! alla Us Securities and Exchange Commission, per quest’anno Mayer riceverà un salario di 1 milione di dollari e un bonus che dovrebbe essere il doppio di quella cifra.

Di recente l’ad ha annunciato di puntare sullo sviluppo di una dozzina di app per smartphone in partnership con Apple, Google e Facebook e ha poi cancellato alcuni servizi ritenuti improduttivi, tra cui un’app per il Blackberry. Ha inoltre suscitato alcune critiche per la sua decisione di far tornare in ufficio a partire da giugno prossimo tutti i dipendenti che usufruivano del tele-lavoro.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
facebook
G
google
M
marissa mayer
Y
Yahoo

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link