LA TRATTATIVA

Yahoo, spunta il Daily Mail fra i candidati all’acquisto

Il gruppo proprietario del quotidiano britannico entra nella corsa alle attività core della web company. Avviati i contatti con fondi di private equity, ma il tempo stringe: lunedì prossimo scade il termine per la presentazione delle offerte preliminari

Pubblicato il 11 Apr 2016

yahoo-131024162727

Nella corsa agli asset core di Yahoo si inserisce anche Daily Mail and General Trust. La società che edita il quotidiano inglese Daily Mail ha confermato di essere in trattativa con alcuni partner per predisporre un’offerta da indirizzare alla web company. “Le trattative sono a uno stadio preliminare e non c’è alcuna certezza che ci sarà una transazione“, ha specificato un portavoce del gruppo editoriale confermando comunque le indiscrezioni circolate sulla stampa americana.

In particolare, secondo il Wall Street Journal sarebbero circa una dozzina i fondi di private equity a colloquio con l’editore del Daily Mail. Secondo fonti vicine al dossier citate dal WSJ, i possibili scenari sono 2: un acquisto in blocco di tutte le attività di Yahoo oppure la divisione fra i partner delle attività media (Yahoo Finance, Yahoo Sports Plus e Yahoo News) da un lato e di quelle restanti dall’altro.

In questi giorni dovrebbe arrivare sul tavolo del board di Yahoo anche l’offerta di Verizon, che potrebbe acquistare anche la quota di Yahoo Japan pur di convincere il top management di Sunnyvale ad accettare la proposta. At&t, Comcast e Microsoft si stanno per chiamare fuori, mentre novità potrebbe arrivare dal Gruppo editoriale Time, che sta valutando se avanzare o meno una proposta ufficiale. Il futuro di Yahoo si deciderà comunque a breve: la scadenza per le offerte preliminari è fissata al 18 aprile.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati