DIGITAL360 AWARDS

Commercialista da remoto, con Unismart pratiche e firme a distanza

Il progetto di Unimatica è una risposta alle restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19. I clienti possono interagire con i professionisti senza la necessità di recarsi fisicamente presso gli studi

21 Set 2020

A. S.

Interagire con i propri clienti consentendo loro di gestire le pratiche amministrative da remoto, senza doversi presentare fisicamente nello studio del commercialista per scambiare documenti o per firmarli. E’ l’obiettivo di Unismart, il progetto realizzato da Unimatica che è arrivato in finale ai Digital360 wards 2020 per la categoria Smart Working e Collaboration. La soluzione era già in implementazione per uno studio professionale dall’inizio del 2020, ma lo sviluppo ha subito una forte accelerazione a causa del lockdown per l’emergenza Covid-19 scattato a Marzo, perché ha rappresentato una risposta concreta alle disposizioni sul distanziamento sociale man mano approvate dal governo per contenere i contagi.

Quanto alle caratteristiche tecniche, l’architettura applicativa di Unismart è basata su framework Java con paradigma MvcC (Model view controller) in Model Driven Achitecture, mentre la Web app è implementata in Php. La soluzione presenta poi sottosistemi applicativi per audio video contatto e screen sharing basato su architettura Web peer-to-peer con mediazione tramite infrastruttura di relay, e consente il censimento dei fascicoli condivisi tra i soggetti oltre che tutte le declinazioni di firma elettronica ammesse dalla normativa, con tanto di conservazione a norma dei documenti e mantenimento degli stessi nell’area cloud, in modo che siano sempre consultabili sia dai gestori sia dai clienti.

Grazie a queste tecnologie è possibile per il commercialista e per il suo cliente condividere una scrivania virtuale per la collaborazione a distanza, concludendo da remoto operazioni per le quali in precedenza erano necessari incontri de visu. E’ così possibile pianificare e attivare sessioni audio video che possono essere utili anche per la video-identificazione necessaria al rilascio della firma elettronica.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Inoltre l’utente, direttamente da browser e senza dover installare applicazioni sui propri dispositivi, può collegarsi al portale del gestore per richiederne i servizi o la definizione di pratiche e contratti, fino al pagamento di eventuali importi direttamente dalla stessa piattaforma grazie all’integrazione con PagoPa.

Tra le possibilità aperte da Unismart c’è anche quella delle notifiche automatiche, che possono essere inviate e ricevute tramite e-mail o Sms.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4