WhereApp: così la PA parla direttamente a cittadini e i turisti - CorCom

DIGITAL360 AWARDS

WhereApp: così la PA parla direttamente a cittadini e i turisti

La soluzione che ha vinto il premio pubblica amministrazione all’edizione 2018 del contest: sviluppata da VjTechnology, consente alle pubbliche amministrazioni di comunicare – anche in caso di emergenze – senza bisogno di registrare gli utenti

02 Ott 2018

A. S.

ID:85118039

La pubblica amministrazione potrà mandare messaggi ad hoc sugli smartphone dei cittadini fornendo loro tutte le informazioni essenziali in caso di emergenze o disastri, attivando il servizio in base alla geolocalizzazione delle persone e senza bisogno che facciano parte di un data base di utenti registrati. A renderlo possibile è WhereApp, la soluzione, sviluppata da VjTechnology che si è aggiudicata il premio settore Pubblica amministrazione ai Digital360Awards 2018 nella sezione tecnologia mobile business.

I messaggi potranno essere recapitati anche a turisti e in modalità multilingua, fornendo le informazioni certificandone l’attendibilità e senza rischiare che siano confuse con fake news o commenti.

Ma il senso dell’applicazione non è soltanto quello dell’applicazione in situazioni di emergenza: ma anche per i trasporti e viabilità, istruzione, eventi e manifestazioni. Come una sorta di “piattaforma unica” che raccoglie in una sola app le notizie di pubblica utilità per i cittadini, senza frammentarla in più “verticali”.

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

La soluzione viene proposta in uso gratuito a favore della Protezione Civile e della Croce Rossa, e con canone di servizio in abbonamento per tutte le altre PA. Tra le caratteristiche principali, Whereapp non ospita pubblicità e accredita solo Fonti Certificate per inviare messaggi. Funziona in tempo reale con notifiche in modalità push su reti dati mobili 3G e 4G, ed è disponibile sia su Google Play sia su App Store. La soluzione inoltre rispetta la normativa in materia di privacy in quanto non viene memorizzato alcun dato dell’utente.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
app
D
digital360 awards 2018
P
pa digitale