L’INIZIATIVA

Startup, nasce il fondo Large Ventures: primo round da 150 milioni

Cdp Equity è il cornerstone investor dello strumento che punta a raccogliere 700 milioni per sostenere la competitività e le strategie di espansione delle scaleup. Alla guida Mario Branciforti

08 Nov 2022
venture-capital-160511160107

Debutta con il primo closing da 150 milioni di euro Large Ventures, il nuovo fondo dedicato a investimenti in startup in fase matura, le cosiddette late stage, di cui Cdp Equity è cornerstone investor. Obiettivo dello strumento è sostenere la crescita dei prossimi campioni dell’innovazione e ridurre il gap dimensionale rispetto agli altri principali Paesi europei. Si tratta del primo strumento di venture capital del mercato italiano interamente dedicato ad aziende già strutturate, che si preparano ad affrontare un salto dimensionale su scala internazionale e che hanno necessità di raccogliere capitali di entità significativa per incrementare la competitività e definire concrete politiche di espansione.

A sottoscrivere interamente la prima dotazione da 150 milioni è stata proprio Cdp Equity, con il coinvestimento da 50 milioni del fondo di co-investimento, istituito nel 2019 e sottoscritto interamente dal Ministero delle imprese e del Made in Italy. L’obiettivo è quello di arrivare a una raccolta complessiva di 700 milioni. La guida di Large Ventures è stata affidata Mario Branciforti, professionista con esperienza ventennale di leadership operativa e in venture capital, sia in Italia che all’estero, in settori ad alto contenuto tecnologico e con focus su value creation ed exit.

Gli obiettivi di Cdpe

Per Cdpe, si legge in una nota di Cdp Venture Capital, si tratta di un’operazione in linea con quanto previsto dal Piano Strategico 2022-2024 del Gruppo Cdp, che persegue l’obiettivo di favorire l’innovazione e consolidare lo sviluppo del tessuto industriale nazionale grazie alla crescita del venture capital.

WHITEPAPER
Come creare un processo di Lead Management cucito secondo le tue esigenze!
CRM
Startup

Le caratteristiche di Large Ventures

Large Ventures è un fondo di tipo generalista e opererà con ticket minimi da 10 milioni in round di raccolta di Serie B o C di valore superiore ai 20 milioni, sempre in co-investimento con altri soggetti. Il posizionamento è quindi quello di affermarsi come catalizzatore di operazioni di dimensioni rilevanti, anche per attrarre ulteriori capitali internazionali sul mercato italiano. La strategia prevede, inoltre, la partecipazione anche in round di Serie A in settori capital intensive come deeptech e biotech.

Dieci fondi per seguire il ciclo di vita delle startup

Con questo nuovo strumento d’investimento, Cdp Venture Capital, che opera sul mercato attraverso dieci fondi di investimento focalizzati in tutte le fasi del ciclo di vita delle startup, arriva a completare anche l’ultimo segmento, quello caratterizzato da maggiore maturità, in cui le startup diventano scaleup e devono realizzare piani di sviluppo per poter accrescere le proprie dimensioni in termini di organizzazione, mercato e business.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4