SCENARI

Digital ticketing, boom alle porte: +80% nei prossimi 5 anni

Secondo Juniper Research il giro d’affari raggiungerà quota 1,4 trilioni di dollari nel 2027 contro i 768 miliardi attesi per fine 2022. Ma le potenzialità rischiano di essere frenate: troppa frammentazione nei metodi di pagamento e mancanza di interoperabilità delle piattaforme pubbliche

15 Set 2022

Veronica Balocco

Schermata 2022-09-13 alle 15.17.46

Il valore delle transazioni globali nel campo delle biglietterie digitali raggiungerà quota 1,4 trilioni di dollari nel 2027, a fronte dei 768 miliardi di dollari del 2022. Lo afferma un nuovo studio di Juniper Research (SCARICA QUI IL WHITE PAPER), secondo cui questa crescita del 78% nei prossimi 5 anni rappresenta una forte ripresa dal pesante impatto della pandemia di Covid-19, sotto la spinta del continuo successo dei pagamenti contactless. Tuttavia, la ricerca ha identificato l’attuale frammentazione del mercato, in cui gli utenti non possono utilizzare lo stesso metodo di pagamento in diverse aree di transito ed eventi, come fattore limitante la crescita e la qualità dell’esperienza utente.

Metropolitane e autobus in maggiore ascesa

La biglietteria digitale consente agli utenti di accedere al transito o a un evento tramite un biglietto su un dispositivo mobile, pc o wearable, consentendo un accesso semplificato all’acquisto. La ricerca ha identificato la biglietteria della metropolitana e degli autobus come il segmento di biglietteria digitale in più rapida crescita, con il valore delle transazioni in questo segmento destinato a crescere di oltre il 200% nei prossimi 5 anni. La ricerca raccomanda ai fornitori di concentrarsi sullo sviluppo di sistemi contactless integrati per diversi scenari di trasporto, come autobus, treno e micromobilità, al fine di abbattere la frammentazione inerente al mercato attuale.

17 novembre, milano
Spalanca le porte all’innovazione digitale! Partecipa a MADE IN DIGItaly

Spiega la coautrice della ricerca Damla Sat: “I venditori di biglietti devono perseguire strategie, come i biglietti basati sull’account, in cui qualsiasi tipo di pagamento può essere collegato a un account di back-office. Rimuovendo le barriere, i fornitori accelereranno la transizione digitale nella biglietteria e accelereranno l’inizio della Mobility-as-a-Service“.

Biglietti per eventi a oltre 230 miliardi di dollari nel 2027

Inoltre, la ricerca ha rilevato che il valore dei biglietti per eventi digitali supererà i 230 miliardi di dollari nel 2027, da poco meno di 100 miliardi di dollari nel 2022: una rapida crescita del 137%, dovuta al fatto che gli eventi passaeranno sempre più all’ingresso contactless per migliorare l’esperienza quotidiana e ridurre i costi. La ricerca raccomanda che i fornitori offrano incentivi aggiuntivi, come matrici di biglietti digitali collezionabili coniate come Nft (token non fungibili), per migliorare l’esperienza dei fan.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5