STRATEGIE

5G, Hpe si dà al business delle reti private as-a-service per le aziende

GreenLake la piattaforma per abilitare funzionalità evolute anche grazie alla piena interoperabilità con il wi-fi targato Aruba. Cloud native e container-based, la “suite” consente operazioni modulari e automazione e include un portale self-service, configurazione e change management agile

24 Feb 2022

Veronica Balocco

5g-wireless

Consentire nuove applicazioni enterprise e industriali dall’edge al cloud: è questo l’obiettivo delle nuove funzionalità che Hewlett Packard Enterprise ha introdotto per il networking privato aziendale, su 5G e wi-fi. Preintegrata con le funzionalità di accesso radio dei principali fornitori, la soluzione private 5G può essere implementata in modo rapido, flessibile e as-a-service con HPE GreenLake.

Le aziende guardano sempre più alla promessa di un’esperienza 5G personalizzata per bassa latenza, capacità dedicata, copertura estesa e sicurezza in tutti i campus e ambienti industriali, integrando al contempo le reti wi-fi esistenti. Sebbene il 5G superi di gran lunga il wi-fi in termini di capacità di copertura di aree ampie, il wi-fi si rivela migliore in termini di costi quando si ha necessità di copertura indoor. Con la tecnologia private 5G di Hpe, i clienti possono godere in modo unico del meglio di entrambi i mondi grazie alla piena interoperabilità tra 5G privato e wi-fi.

Reti future-proof per la realtà data-first

“La crescita dei dati sta creando innumerevoli nuove opportunità in molti settori, ma una connettività superveloce, stabile e sicura è essenziale per abilitare queste esperienze digitali”, ha affermato Tom Craig, VP e General manager, Hpe Communications technology group. “Grazie alla nostra leadership sia nella connettività aziendale che cellulare, Hpe è il partner perfetto per aiutare i clienti a implementare reti private a prova di futuro per la realtà data-first di oggi. Insieme, la soluzione private 5G di Hpe e la tecnologia wi-fi di Aruba promettono una soluzione di rete privata completa che aiuta a ottimizzare l’ambiente di lavoro, oltre a offrire alle società di telecomunicazioni nuove opportunità per far crescere il proprio business aziendale”.

WHITEPAPER
SPEECH ANALYTICS, SENTIMENT ANALYSIS e AI per aumentare l’efficacia del Contact Center
Cloud
Intelligenza Artificiale

Focus su operazioni modulari e automazione

L’offerta private 5G di HPE si basa su HPE 5G Core Stack, una soluzione di rete core 5G aperta, cloudnative e container-based, che è stata arricchita con nuove funzionalità per il networking privato, tra cui operazioni modulari e automazione, un portale self-service aziendale, configurazione e change management agile. Le operazioni automatizzate sono gestite da HPE Service Director che offre un portale self-service per gli utenti aziendali, nonché un portale avanzato per gli amministratori dei fornitori di servizi, semplificando la vita a clienti e società di telecomunicazioni. La soluzione supporta un’ampia gamma di tipi di implementazione in base alle esigenze del cliente. Per operazioni sensibili o remote, come militari, spedizioni o Oil & Gas, il software private 5G di Hpe fornisce un’implementazione completamente autonoma con il sistema Hpe Edgeline EL8000 Converged Edge, dotato di processori Intel Xeon di terza generazione. Laddove la bassa latenza è fondamentale per supportare applicazioni critiche, come in un ospedale, la soluzione può essere distribuita in un cloud ibrido con le funzioni user plane ospitate all’edge e le funzioni control plane ospitate nel cloud.

La combinazione della soluzione private 5G di HPE con le tecnologie wireless di Aruba consente alle società di telecomunicazioni e alle aziende di estendere il wi-fi con la rete cellulare privata. Hpe sta ridefinendo i limiti nello sviluppo di sinergie tra wi-fi e 5G al fine di guidare il settore con una mobilità sicura e ininterrotta tra reti cellulari e aziendali con una qualità del servizio di livello carrier. Le soluzioni 5G private di Hpe sono state progettate per funzionare in tandem con le reti wi-fi Aruba utilizzando tecnologie come Aruba Air Pass, che automatizza il 5G e il roaming wi-fi. La soluzione private 5G è stata preintegrata con soluzioni Ran (Radio access network) 5G di fornitori leader per assicurare ai clienti implementazioni di rete 5G end-to-end.

Le tecnologie di Airspan Networks e di altri partner sono state testate presso l’Hpe 5G Lab di Fort Collins, in Colorado. Altre collaborazioni si aggiungeranno nei prossimi mesi.

“Enormi opportunità di innovazione”

“Stiamo assistendo a un’esplosione dell’interesse delle imprese per le reti private, il che offre enormi opportunità di innovazione“, ha affermato Henrik Smith-Petersen, Chief sales and marketing officer di Airspan Networks Inc. “Airspan è leader nelle implementazioni di reti private e, lavorando a stretto contatto con Hpe, offre ai clienti una straordinaria serie di soluzioni 5G end-to-end e Open Ran, inclusi casi d’uso aziendali 5G critici”.

L’anno scorso, Hpe e Airspan Networks, azienda del gruppo Airspan Networks Holdings, hanno validato l’interoperabilità per un ecosistema end-to-end cloud native full 5G attraverso lo stack core 5G di Hpe e la soluzione Ran aperta completa di Airspan che include software (CU e DU) e un sistema radio indoor sub-6GHz (RU).

 “Utilizzando Hpe Core Stack basato sulla famiglia di processori scalabili Intel Xeon di terza generazione, Hpe è in grado di fornire una soluzione con le prestazioni necessarie a una vasta gamma di contesti mentre le aziende spostano i carichi di lavoro verso l’edge”, ha affermato Alex Quach, VP e GM Wireline e Core network division, Intel. “Questo tipo di soluzioni di rete privata può aiutare a portare il valore della connettività 5G alle aziende di tutti i tipi, in tutti i settori”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA