IL PROGETTO

Industria 4.0, Lutech lancia un DemoLab IoT per le nuove competenze

Via ai corsi del laboratorio realizzato in collaborazione con Cisco e Ptc. Obiettivo accelerare la digital transformation delle aziende del manufacturing. Al centro del percorso augmented reality, smart factory, remote expert e cybersecurity 

28 Apr 2022

L. O.

industrial-security

Formazione dei nuovi talenti e sperimentazione dei processi industriali tipici del Manifacturing 4.0. E’ l’obiettivo del DemoLab IoT lanciato da Lutech – in collaborazione con Cisco e Ptc – situato al centro della Motor Valley, nella sede di Innovation Farm (presso il polo meccanico di Fornovo di Taro, in provincia di Parma).

Gli obiettivi del nuovo Lab

La nuova area punta a fornire competenze trasversali per accelerare la formazione dei talenti e offre alle aziende la possibilità di sperimentare nuovi strumenti. Vengono simulati i processi industriali tipici del Manufacturing attraverso quattro esperienze Iot in un contesto di Fabbrica 4.0: augmented reality (gestione nel supporto e nelle operazioni di assemblaggio), smart factory (creazione di una connessione tra macchine, monitoraggio del loro funzionamento e comando da remoto), remote expert (gestione di tutti i livelli di formazione e assistenza) e-cybersecurity (gestione della cybersecurity di fabbrica, in modo integrato e completo).

WHITEPAPER
Sfide di mercato, strategie e strumenti per la nuova INDUSTRY4.0, con il digitale al centro
Automotive
IoT

La collaborazione con Ptc e Cisco

L’ecosistema, composto da Lutech e dai suoi partner, fornisce alle aziende del  manifatturiero gli strumenti necessari per accelerare la trasformazione digitale verso la Fabbrica 4.0. Nel dettaglio, le soluzioni Ptc permettono di accelerare l’adozione della realtà mista in ambito industriale, attraverso l’applicazione di Hololens e Vuforia. La Smart Factory, invece, è stata sviluppata su software ThingWorx (Ptc) ed è supportata dai dispositivi di rete Cisco, in grado di ospitare direttamente applicazioni con funzionalità di Cloud Edge e analisi dei dati di fabbrica, oltre al controllo della sicurezza, grazie alle sonde presenti sugli switch di rete industriali.

L’infrastruttura permette l’interfaccia con le esperienze di remote expert, implementate grazie alle soluzioni di Cisco Webex Expert on Demand, e di Cybersecurity, con la soluzione Cisco Cyber Vision appositamente sviluppata per garantire la continuità, la resilienza e la sicurezza delle tecnologie Industrial Internet of Things.

La Fabbrica 4.0 “in anteprima”

“Il percorso verso l’innovazione digitale diventa concreto e attuabile per tutte le aziende del Manufacturing, grazie a misure specifiche che sostengano e incentivino gli investimenti nel settore – spiega Tullio Pirovano, Ceo del Gruppo Lutech -. Grazie al DemoLab IoT, Lutech mette a disposizione dei propri clienti e degli studenti dell’Innovation Farm un laboratorio per la trasformazione digitale verso la Fabbrica 4.0, che mostra in anteprima i servizi su misura per ogni azienda e offre un team strutturato con competenze specifiche nel supporto delle aziende del settore Manufacturing che hanno avviato il loro percorso di trasformazione digitale. Il DemoLab IoT permette di toccare con mano le soluzioni per migliorare la competitività delle filiere industriali, obiettivo a cui sono dedicati gli investimenti della missione 1 del Pnrr”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4