INDUSTRIA 5.0

Robotica “democratica”: il piano di Comau e Intrinsic

La società del Gruppo Stellantis e Alphabet rafforzano l’alleanza e integrano software e intelligenza artificiale per rendere più “intelligenti” i robot: si punta a facilitarne la programmazione e a offrire sul mercato soluzioni modulari ed economicamente appetibili per facilitarne l’adozione da parte di una serie di industry

Pubblicato il 16 Mag 2023

Automazione-Comau

Una collaborazione tra due colossi industriali in nome dell’automazione “accessibile”: è quella tra Comau, parte del gruppo Stellantis, e Intrinsic, società di Alphabet. L’obiettivo comune è di ‘democratizzare’ l’automazione, rendendo ‘intelligenti’ i robot e facilitandone la programmazione.

Comau, partner di innovazione di più lunga data di Intrinsic, ha illustrato come sta utilizzando la piattaforma software “Flowstate” della società di Alphabet. Flowstate è un’interfaccia di programmazione semplice basata sull’intelligenza artificiale.

L’integrazione della nuova piattaforma software rientra nella strategia di Comau di portare l’automazione in mercati sempre nuovi, caratterizzati da una domanda di tecnologia in forte e costante crescita, e dal costante investimento in tecnologie innovative.

Automazione facilmente implementabile

In particolare, Pietro Gorlier, ceo di Comau, ha raccontato come Comau ha utilizzato la nuova piattaforma “Flowstate” di Intrinsic per creare una soluzione modulare adatta a consentire l’assemblaggio di un componente destinato a veicoli elettrici ibridi plug-in (Phev).

Ma si tratta solo di una delle numerose possibili nuove applicazioni offerte da questa piattaforma. Comau ha contribuito allo sviluppo del progetto a tutti i livelli, fornendo la sua esperienza e le sue capacità per testare e convalidare la tecnologia.

La piattaforma favorirà una maggiore adozione della robotica e un migliore rapporto costi-benefici, aiutando tutte le industrie, in particolare quelle che si affacciano adesso a queste tecnologie, ad accedere a un’automazione moderna e facilmente implementabile.

Spinta sulla modernizzazione delle industrie

“Siamo entusiasti della collaborazione con Intrinsic, con cui condividiamo la visione di rendere la robotica più ‘democratica’,” ha spiegato Pietro Gorlier, ceo di Comau. “In futuro, continueremo a mettere a frutto la sinergia con Intrinsic e la nostra esperienza nello sviluppo di soluzioni collaborative, mobili, indossabili e sicure, portando avanti la strategia di robotica basata sull’utilizzo di software e intelligenza artificiale, indispensabile in tutti gli ambiti industriali e in particolare nei settori che hanno ancora un basso livello di automazione”.

Attraverso l’utilizzo, da parte di Comau, della piattaforma di Intrinsic, i clienti avranno l’opportunità di accedere a nuove funzionalità, tra cui la stima della posa degli oggetti, la pianificazione automatica del percorso del robot con prevenzione delle collisioni, movimenti controllati del robot fino al contatto, applicazioni di inserimento di un perno in un foro e assemblaggi con sensori di forza.

Soluzioni scalabili e convenienti

L’implementazione e l’integrazione delle funzionalità software di Intrinsic supportate dall’intelligenza artificiale consentiranno a Comau di sviluppare facilmente soluzioni scalabili ed economicamente convenienti, oltre a modelli applicativi preconfigurati che possono essere utilizzati per fornire rapidamente nuove applicazioni o la loro modifica.

La piattaforma software consentirà, inoltre, di incrementare l’adozione di soluzioni di robotica, portando ad una migliore efficienza in termini di costi e aiutando le aziende di molti settori ad accedere a nuove tecnologie di automazione, facili da implementare.

L’interfaccia grafica, con ridotto utilizzo di codice (“low code/no code”), contribuirà a rendere intuitiva la programmazione dei robot anche per persone non esperte, in settori che si avvicinano per la prima volta all’automazione.

Wendy Tan White, ceo di Intrinsic, ha dichiarato: “Nel corso degli anni, la collaborazione con Comau ha portato al nostro team numerosissime competenze, conoscenze e casi d’uso concreti su cui focalizzare il nostro impegno. Lo sviluppo di Intrinsic Flowstate è stato accelerato dalla volontà di Comau di innovare insieme, per risolvere in modo nuovo problemi sempre più difficili. Siamo entusiasti dei prossimi sviluppi di questo progetto, nonché delle opportunità che darà ai produttori di soluzioni industriali attuali e futuri”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5