LE DIMISSIONI

Amazon: lascia dopo 23 anni David Clark, Ad della divisione Consumer

E’ il secondo top manager ad abbandonare l’incarico nella galassia delle big tech, dopo il direttore operativo di Facebook Sheryl Sandberg. I saluti affidati a un tweet: “Per me è tempo di ripartire”

06 Giu 2022

A. S.

clark

Siamo alla seconda lettera di dimissioni in pochi giorni tra i top manager delle Big Tech. La settimana scorsa ad abbandonare l’incarico di direttore operativo di Facebook era stata Sheryl Sandberg, una delle collaboratrici della prima ora di Mark Zuckerberg. E adesso tocca a David Clark, che da luglio lascerà la sua posizione di amministratore delegato della divisione consumer di Amazon. L’azienda non ha ancora individuato il successore di Clark, e nei prossimi giorni illustrerà la roadmap che porterà a individuare il nuovo ad dell’area consumer.

Un manager “di lungo corso”

Ad annunciarlo è l’azienda attraverso un post sul blog aziendale. Clark ha alle spalle una carriera lunga 23 anni all’interno del gigante dell’e-commerce, dove aveva iniziato nel maggio 1999 come direttore delle operations per poi passare a coordinare una “region” e infine alla supervisione delle attività consumer su scala globale. Solo per rendere l’idea della strada che Clark ha percorso insieme ad Amazon potrebbe bastare il fatto che al momento del suo ingresso in azienda il colosso fondato da Jeff Bezos contava soltanto su 6 centri logistiche ed era soltanto all’inizio del percorso che avrebbe portato il gruppo a fatturare nel 2021 vendite per 470 miliardi di dollari. L’ufficializzazione della notizia viene anche da una serie di documenti che Amazon ha depositato nelle ultime ore alla Sec e che annunciano l’addio del manager.

WHITEPAPER
In-store experience per la GDO: come usare la tecnologia per rispondere ai nuovi consumi
Digital Transformation
Retail

Il Ceo Andy Jassy: “Ha affrontato gli anni più sfidanti”

“Gli ultimi anni sono stati i più sfidanti e imprevedibili della storia di Amazon Consumer – spiega il Ceo Andy Jassy – e ho particolarmente apprezzato la leadership di David in questo periodo”

“Mi sono divertito moltissimo – spiega Clark in un tweet in cui ufficializza la sua intenzione (nella foto) – ma è tempo per me di ripartire. Da qualche tempo ho discusso della mia intenzione di abbandonare Amazon con la mia famiglia e altre persone vicine a me, ma volevo assicurarmi che i team fossero preparati”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4