DIGITAL SKILL

Data analyst su misura di business: un Master per i professionisti del futuro

L’8 ottobre partono le lezioni del corso voluto dalla Talent Garden Innovation School in collaborazione con Microsoft e l’hub Ogr Torino. 120 ore divise in 6 moduli e un Career boost con i recruiter

04 Ott 2021

Veronica Balocco

031_TAG_06.12.19

Tutto pronto per dare il via alla nuova edizione di Business data analysis master, il percorso formativo ideato da Talent garden innovation school, la scuola internazionale per la crescita professionale di Talent garden. Dedicato al mondo dell’analisi dati, il percorso formativo è realizzato quest’anno in collaborazione con Microsoft Italia e Ogr Torino, l’hub per l’innovazione e l’accelerazione d’impresa.
Il Master si svolgerà in modalità online e avrà una durata di 120 ore, tra learning live session e contenuti on demand. Al termine del percorso, i partecipanti potranno diventare Business data analyst, professionisti capaci di trarre valore da tutti quei dati che le aziende oggi detengono grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Tariffa speciale grazie ai supporter

Le lezioni prenderanno il via a partire dall’8 ottobre e grazie al supporto di Microsoft Italia e Ogr Torino i partecipanti  potranno usufruire di una tariffa speciale di iscrizione.

INFOGRAFICA
Data Analytics nelle imprese manifatturiere: come sfruttarla per crescere!
Big Data
Manifatturiero/Produzione

Durante il Master gli studenti approfondiranno il mondo dei dati a 360 gradi attraverso 6 moduli formativi –  Data Engineering, Data Storytelling, Data Intelligence, Data Mining, Data Design, Business Model Data Driven – grazie ai quali impareranno ad interpretare e trattare i dati,  visualizzare e comunicare i business insight, usare le dashboard per connettere, gestire e analizzare grandi volumi di dati in ottica strategica per lo sviluppo del business. Competenze chiave per una figura come quella del Business data analyst, sempre più cruciale per il successo aziendale, e tra le più ricercate da aziende e grandi corporate.

Una delle 30 professioni più richieste dal mercato

Secondo una recente ricerca di EY, ManpowerGroup, Pearson “Il futuro delle competenze in Italia” il Data Analyst compare infatti tra i 30 professionisti più richiesti dal mercato del lavoro del futuro, considerando lo scenario previsto per il 2030.
“La figura del Data analyst – afferma Matteo Pessione, coordinatore Ogr Tech – rappresenta uno dei profili più ricercati sul mercato del lavoro: Ogr Tech insieme a Microsoft e Talent garden innovation school, vuole offrire un’opportunità concreta ai candidati e contribuire così a rispondere al bisogno di competenze ad alto livello di specializzazione da parte delle imprese“.

Previsto un percorso di Career boost

Il Master comprende inoltre un percorso di Career boost tenuto dai recruiter e da esperti di Talent garden, pensato per accrescere e migliorare il proprio posizionamento professionale e candidarsi alle posizioni aperte condivise in esclusiva dalle aziende partner del network di Talent garden.

“Questo percorso formativo rappresenta uno dei fiori all’occhiello dell’offerta formativa di Talent garden innovation school – commenta Giulia Amico di Meane, Talent garden innovation school Global director -. Ringraziamo due realtà di riferimento del mondo della tecnologia e dell’innovazione come Microsoft e Ogr Torino per il prezioso supporto che hanno dato nella realizzazione dell’edizione 2021 del Master, offrendo ai partecipanti la possibilità di usufruire di tariffe agevolate per accedere al percorso e garantendo la propria presenza in aula come docenti e come speaker d’eccezione nel contesto delle late night, momenti durante i quali i partecipanti al Master avranno la possibilità di connettersi e confrontarsi con esperti nazionali ed internazionali del network di Talent garden”.

“Il nostro Paese sta attraversando una fase molto complessa ma ricca di opportunità dove il digitale rivestirà un ruolo determinante, quale motore dell’innovazione e leva per aiutare le aziende e le organizzazioni a ripartire. I nuovi trend tecnologici come il cloud e l’intelligenza artificiale richiedono però competenze e professionalità che al momento le aziende faticano a trovare sul mercato. La ormai consolidata collaborazione con Talent garden e Ogr Torino è un tassello importante con cui possiamo contribuire a ridurre questo gap affinché l’Italia possa tornare a crescere”, conclude Matteo Mille, Chief marketing and operations officer di Microsoft Italia.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3