Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA PARTNERSHIP

Alitalia “atterra” su Alibaba, sullo store i biglietti aerei per l’Europa

La compagnia apre un negozio online dove i passeggeri cinesi possono organizzare e acquistare i voli verso 50 destinazioni del Vecchio Continente – Italia compresa – e di Nord Africa e Medio Oriente

13 Giu 2017

F.Me

Alitalia sbarca su Alibaba. La compagnia italiana ha aperto uno store specializzato su Alitrip (conosciuto anche come Fliggy), il portale per l’acquisto di voli e viaggi del colosso cinese dell’e-commerce. I passeggeri cinesi che volano con Alitalia avranno così a disposizione un sito dedicato dove poter organizzare e acquistare i propri voli verso l’Italia, l’Europa e le numerose altre destinazioni servite dalla compagnia in tutto il mondo.

Con centinaia di milioni di utenti Internet, sempre più passeggeri cinesi pianificano i propri viaggi online e grazie a questo nuovo store la compagnia italiana avrà accesso al vasto mercato del turismo in Cina. Secondo gli ultimi dati Istat disponibili, il numero delle presenze di turisti cinesi in Italia nel 2015 ha superato i 5,3 milioni. Il China International Travel Service (Cits), uno dei principali operatori del mercato turistico e rappresentante commerciale di Alitalia nel Paese, ha contribuito all’apertura dello store della Compagnia italiana su Alitrip.

Da giugno 2016, Alitalia opera un volo quadrisettimanale tra Pechino e Roma con aerei Airbus A330 che dispongono di 250 posti divisi in tre classi (Business, Premium Economy ed Economy) e che presentano allestimenti di cabina completamente rinnovati, oltre al servizio di connettività WiFi per Internet, email e telefonate. A bordo di tutti i voli tra Pechino e Roma sono inoltre presenti due assistenti di volo che parlano mandarino per assistere al meglio i passeggeri cinesi.

I viaggiatori in arrivo da Pechino possono proseguire con i voli Alitalia verso oltre 50 destinazioni in Italia, Europa, Medio Oriente e Nord Africa, con comode coincidenze presso l’hub di Roma Fiumicino che ha ottenuto il “Welcome Chinese Certification”, l’unico standard di ospitalità dedicato ai turisti e approvato dalle autorità cinesi.

“Siamo orgogliosi di ospitare la compagnia di bandiera sulle nostre piattaforme e, con l’apertura dello store ufficiale su Alitrip, rafforzare ulteriormente il legame tra Cina e Italia- commenta Rodrigo Cipriani Foresio, Managing Director Alibaba Group per il Sud Europa – Il turismo rappresenta uno dei punti di forza del nostro Paese e, attraverso Alitrip (Fliggy), diamo l’opportunità agli operatori di accedere a centinaia di milioni di utenti cinesi che acquistano online i propri viaggi. Questo nuovo importante accordo con Alitalia ci permette di proseguire nel nostro percorso di valorizzazione e promozione del Made in Italy e delle bellezze artistiche e naturali del suo territorio iniziato un anno fa con l’Italian Pavillion, il padiglione online interamente dedicato al meglio dei brand e prodotti italiani sulle piattaforme di Alibaba, seguito dall’accordo tra Alibaba Group e Enit che, a febbraio 2017, hanno sottoscritto un importante protocollo d’intesa per promuovere la ricchezza del territorio italiano su Alitrip (Fliggy). Inoltre, in questi giorni siamo impegnati in una crociera per far conoscere l’ecosistema di Alibaba e condividere le best practice tra merchants di tutto il mondo, tra cui una decina italiani”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Alibaba
A
alitalia

Articolo 1 di 4