Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LO STRUMENTO

Troppo tempo sui social? Facebook attiva il timer

Il “contatore” serve a verificare quanto tempo si trascorre sulla piattaforme e impostare dei limiti quotidiani o settimanali. Ecco come funziona

21 Nov 2018

F. Me

Un timer per monitorare il tempo che gli utenti passano sui social. Facebook ha introdotto un contatore del tempo trascorso sulla sua piattaforma, che rivela agli utenti quanti minuti al giorno passano a commentare post, leggere articoli e guardare video sul social network.I test per questa funzione sono iniziati a giugno

La novità, preannunciata ad agosto e in via di distribuzione dalla settimana scorsa anche su Instagram, è ora a disposizione degli utenti, che possono impostare un limite d’uso per contrastare la dipendenza da social. Per scoprire quanto tempo si spende su Facebook, sulla app per iPhone o dispositivi Android, occorre cliccare sulla voce “Impostazioni e privacy”, quindi selezionare “Tempo trascorso su Facebook”. Si aprirà una schermata che mostra i minuti complessivi passati sulla app negli ultimi sette giorni e la media settimanale. Per autoregolarsi, è possibile selezionare l’opzione “Imposta un promemoria giornaliero”, in cui stabilire il tempo massimo da dedicare a Facebook.

Quando lo si supera, si riceve una notifica, ma si può continuare a usare la app. Con il contatore Facebook si inserisce in un trend che vede già in campo Apple e Google. Entrambe le compagnie hanno introdotto – rispettivamente su iPhone e smartphone Android – un contatore che misura il tempo trascorso sullo smartphone e sulle singole app.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

F
facebook

Articolo 1 di 5