Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SPESA PUBBLICA

Più trasparenza per gli acquisti PA, online la mappa “georeferenziata”

Consip mette a disposizione un sistema che consente di verificare il valore dei contratti conclusi dalle amministrazioni. “Cuore” dello strumento la soluzione Geopoi di Sogei

16 Mag 2019

L. O.

Più trasparenti gli acquisti della PA. Consip pubblica – sul suo sito e sul portale di e-procurement – la mappa georeferenziata della spesa pubblica, un sistema di georeferenziazione per consultare i principali dati sugli acquisti effettuati con gli strumenti del Programma di razionalizzazione della spesa gestito da Consip per conto del ministero dell’Economia e finanze.

Consultando le mappe, si potrà conoscere in modo rapido e semplice, ad esempio, il valore dei contratti conclusi dalle amministrazioni sui differenti strumenti (Mepa, Convenzioni, Accordi Quadro e Sistema Dinamico di Acquisto), in una qualsiasi regione o provincia, oppure avere la vista d’insieme dell’andamento su tutto il territorio nazionale.

“La soluzione nasce dalla collaborazione tra Consip e Sogei che ha reso disponibile la soluzione Geopoi – dice l’amministratore delegato di Consip, Cristiano Cannarsa – per realizzare, massimizzando le rispettive competenze e conoscenze, un sistema evoluto di analisi dati, orientato a una sempre più ampia conoscenza e razionalizzazione della spesa pubblica”.

“Il framework Geopoi è uno dei prodotti della ricerca applicata della nostra azienda – spiega Andrea Quacivi, Amministratore Delegato di Sogei – che rende disponibile una cartografia di base, totalmente vettoriale e condivisibile, sulla quale poter georiferire tutti i dati di interesse riconducibili al territorio, corredati da collegamenti ad altre informazioni. Siamo consapevoli che la piattaforma rappresenta un asset importante per le attività di Business e Location intelligence e per una molteplicità di altre applicazioni della Pubblica Amministrazione e la soluzione realizzata a supporto di Consip lo dimostra pienamente”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4