LA NOMINA

Sap, Claudio Muruzabal nuovo presidente South Emea

Il manager, 25 anni di esperienza nel settore tech, subentra a Steve Tzikakis. La Region conta su 24 sedi e 5mila dipendenti

15 Lug 2020

L. O.

Claudio_Muruzabal_SAP_EMEA_South_President_

Cambio ai vertici Emea South per Sap. L’azienda di applicazioni software business nomina Claudio Muruzabal nuovo presidente della regione che comprende Europa meridionale, Medio Oriente e Africa. Muruzabal subentra a Steve Tzikakis, che lascia Sap per una nuova opportunità di leadership al di fuori dell’azienda.

Sap è presente in Emea South in 75 paesi con 24 sedi e circa 5.000 dipendenti e negli ultimi cinque anni ha raddoppiato la propria attività in questa area.

Con oltre 25 anni di esperienza e ruoli di leadership nel settore tecnologico, Muruzabal entra in Sap nel 2015 come Presidente di Sap America Latina e area Caraibica. “Visionario sul ruolo che l’innovazione guidata dalla tecnologia ricopre per il business – si legge in una nota dell’azienda – Muruzabal ha ottenuto importanti successi nel corso di questi anni nella regione dell’America Latina”.

Prima di entrare in Sap, è stato Ceo di Neoris, un’azienda affermata nel settore del global management e della consulenza IT. Forte sostenitore di formazione, imprenditorialità e promozione della diversità, Muruzabal è stato riconosciuto da Hitec come uno dei 50 professionisti ispanici più influenti nel settore IT in America Latina e Spagna. Nel 2019 ha inoltre ricevuto un Bravo Award dall’organizzazione Council of the Americas, come Leader Tecnologico dell’anno.

Emea South mercato in espansione

“La leadership di Claudio Muruzabal è fondata sulla costruzione di relazioni solide per offrire risultati di business importanti ed esperienze eccezionali ai nostri clienti. Sono fiduciosa che i nostri clienti dell’area Emea South apprezzeranno enormemente l’esperienza di Claudio” dice Adaire Fox-Martin, membro del consiglio esecutivo di Sap, Customer Success.

WHITEPAPER
Cosa serve per risparmiare davvero sull’energia? L’IoT da solo non basta!

“Con oltre 23.000 clienti e oltre 19.000 partner in tutta la regione Emea South, sono onorato ed entusiasta di assumere questo nuovo ruolo – dice Muruzabal -. Emea South rappresenta un mercato fortemente dinamico per Sap e l’opportunità di crescere in questa regione è significativa. Non vedo l’ora di aiutare i clienti a capitalizzare il loro investimento in Sap e aiutarli a realizzare il loro pieno potenziale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

C
Claudio Muruzabal

Aziende

S
SAP
S
SAP Emea South

Approfondimenti

C
Claudio Muruzabal