Zalando alza l'outlook per il 2021: previsti ricavi in crescita di oltre il 30% - CorCom

I RISULTATI

Zalando alza l’outlook per il 2021: previsti ricavi in crescita di oltre il 30%

Dopo una prima trimestrale da record, la migliore dal 2013, la società stima un fatturato di almeno 10 miliardi di euro e un Ebit rettificato fra i 400 e i 475 milioni nell’anno fiscale

06 Mag 2021

Veronica Balocco

Dopo una crescita eccezionalmente forte e redditizia nel primo trimestre, continui livelli di crescita elevati nel secondo trimestre e prospettive stabili per la seconda metà dell’anno, Zalando aggiorna in positivo le sue prospettive per l’anno finanziario 2021. La società ora prevede che il volume di merce lordo (Gmv) crescerà del 31-36% a 14,0-14,6 miliardi di euro per l’anno finanziario 2021. La società prevede che i ricavi cresceranno del 26-31% a 10,1-10,5 miliardi di euro e un Ebit rettificato di 400 -475 milioni di euro nello stesso periodo. Zalando in precedenza ipotizzava una crescita Gmv del 27-32%, una crescita dei ricavi del 24-29% e un Ebit rettificato di 350-425 milioni di euro per l’intero anno 2021.

Mai registrata una tale crescita di clienti dal 2013

Alimentato dall’eccezionale crescita dei nuovi clienti e dall’elevato coinvolgimento dei clienti esistenti, Zalando ha raggiunto la più forte crescita dei clienti dal 2013, raggiungendo 41,8 milioni di clienti attivi alla fine del primo trimestre. La topline-growth è stata eccezionalmente elevata, con un Gmv cresciuto del 55,6% a quasi 3,2 miliardi di euro e ricavi in crescita del 46,8% su base annua a 2,2 miliardi di euro. La crescita è stata alimentata da un continuo aumento della domanda dei consumatori per le offerte online e da un’eccezionale crescita dell’attività dei partner. Oltre a un momento di crescita molto forte, Zalando ha ottenuto un Ebit adjusted positivo di 93,3 milioni di euro o un margine del 4,2%, principalmente guidato da un forte sell-through e da un tasso di rendimento costantemente inferiore.

WHITEPAPER
Le 10 regole per migliorare la gestione fornitori
Acquisti/Procurement
Retail

“Un business in continuo sviluppo”

Il Chief financial officer David Schröder afferma: “Nel primo trimestre del 2021, Zalando ha registrato la crescita più forte da quando è diventata pubblica nel 2014. Vediamo il nostro business della piattaforma svilupparsi a velocità crescente, creando vantaggi sia per i clienti che per i partner e permettendoci di fare rapidamente fa passi da gigante nel nostro viaggio verso l’essere il punto di partenza per la moda “.

Per consentire le future ambizioni di crescita di Zalando e servire i clienti al meglio, l’azienda continuerà ad espandere la sua rete logistica europea, che comprende attualmente 10 centri di distribuzione, e ad aggiungere cinque centri di distribuzione alla rete esistente entro il 2023. Due centri a Rotterdam e Madrid sono prossimi al completamento e saranno operativi nel 2021. I lavori di costruzione di tre nuovi centri logistici in Francia, Germania e Polonia inizieranno nei prossimi dodici mesi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA