Hyundai è in campo o no? Sulla Apple Car è “giallo” - CorCom

AUTOMOTIVE

Hyundai è in campo o no? Sulla Apple Car è “giallo”

Dopo le notizie sulla collaborazione avviata e poi smentita, emergono nuovi dettagli sulla partnership fra le due società: secondo il quotidiano Korea It News, l’accordo sarebbe vicino alla firma. E la produzione dovrebbe prendere il via negli Usa nel 2024

11 Gen 2021

Veronica Balocco

Si infittisce il “giallo” sulla Apple Car. Dopo le dichiarazioni , rilasciate e poi smentite, di una collaborazione fra Hyundai Motor e Apple, ora il quotidiano locale Korea It News rivela che le due società avrebbero in programma di firmare l’accordo di partnership sulle auto elettriche autonome entro marzo e iniziare la produzione intorno al 2024 negli Stati Uniti.

L’ultima puntata della vicenda risaliva a venerdì, quando si era diffusa la voce secondo cui Hyundai Motor fosse in trattative iniziali con Apple. La notizia faceva seguito a quanto riferito da un altro media locale, secondo il quale le due aziende mirerebbero a lanciare un’auto elettrica a guida autonoma nel 2027: scoop che aveva provocato un balzo delle azioni Hyundai di quasi il 20%.

Hyundai Motor ha tuttavia rifiutato di commentare e ha affermato di aver ricevuto richieste di una potenziale collaborazione da varie aziende sullo sviluppo di veicoli elettrici autonomi. Nessun commento, invece, da parte di Apple.

Sito produttivo nello stabilimento Kia in Georgia?

Secondo quanto riferito dai media, le società prevederebbero di costruire le vetture nello stabilimento di Kia Motors in Georgia o di investire congiuntamente in una nuova fabbrica negli Stati Uniti, con una capacità annuale produttiva in grado di raggiungere i 400mila veicoli.

candidati entro il 20/5
Tornano i Digital360 Awards! Partecipa al contest: oltre 160 CIO valuteranno il tuo progetto

Versione beta già il prossimo anno?

Voci sostengono anche che Hyundai e Apple abbiano pianificato di rilasciare una “versione beta” delle auto Apple il prossimo anno.
Solo il mese scorso Reuters ha riferito che Apple stava lavorando sulla tecnologia delle auto autonome e mirava a produrre un veicolo passeggeri che potesse includere la propria tecnologia rivoluzionaria della batteria già nel 2024.

Ripercussioni in Borsa

Le azioni di Hyundai Motor stamane sono aumentate del 14,6% negli scambi mattutini, mentre le azioni del produttore affiliato di ricambi auto Hyundai Mobis sono aumentate del 12,7%. Le azioni Kia sono invece aumentate del 9,1% contro un guadagno del 2% nel mercato più ampio.

s ha riferito che Apple stava lavorando sulla tecnologia delle auto autonome e mirava a produrre un veicolo passeggeri che potesse includere la propria tecnologia rivoluzionaria della batteria già nel 2024.

Ripercussioni in Borsa

Le azioni di Hyundai Motor stamane sono aumentate del 14,6% negli scambi mattutini, mentre le azioni del produttore affiliato di ricambi auto Hyundai Mobis sono aumentate del 12,7%. Le azioni Kia sono invece aumentate del 9,1% contro un guadagno del 2% nel mercato più ampio.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5