Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I RILANCI

5G, gara record: vicina la soglia dei 4 miliardi. E non è finita

La quinta giornata di rilanci porta l’incasso a 3,838 miliardi. Protagonista la banda 3700 Mhz. In campo Tim, Vodafone, Wind Tre, Iliad e Fastweb

19 Set 2018

Mila Fiordalisi

Direttore

Si è chiusa con un ammontare di 1.635.360.000 di euro la quinta giornata della fase dei miglioramenti competitivi per l’assegnazione delle frequenze per il 5G. Protagonista la banda 3700 Mhz che ha visto in competizione Tim, Vodafone, Wind Tre, Iliad e Fastweb per un totale di 63 tornate.

L’incasso complessivo per lo Stato ha raggiunto i 3.838.962.258 di euro, superando di 1,3 miliardi l’introito minimo fissato dalla Legge di Bilancio. E la cifra è destinata ad essere superata considerato che l’asta non si è ancora conclusa. Il prossimo appuntamento è fissato a giovedì 20 settembre 2018.

IL RESOCONTO DELLA PRIMA E SECONDA GIORNATA DI GARA

IL RESOCONTO DELLA TERZA E QUARTA GIORNATA DI GARA

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2