Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ACCORDO

Ericsson si allea con Oppo: sprint al 5G

L’azienda svedese e il brand specializzato in dispositivi smart hanno siglato una licenza di brevetto per lo sviluppo congiunto di progetti commerciali nel segno del network di ultima generazione

19 Feb 2019

Oppo ed Ericsson hanno siglato una licenza di brevetto globale e pluriennale, una collaborazione su diversi progetti commerciali nel segno del 5G. Adler Feng, Head of Oppo Intellectual Property Department, ha dichiarato in una nota che l’accordo getterà una base solida per un’ulteriore cooperazione tra le due società nell’era delle reti di quinta generazione. Il brand di dispositivi smart è stato il primo a produrre degli smartphone con fotocamera frontale da 5 Megapixel e 16 Megapixel. Oppo è stato anche la prima azienda a introdurre una fotocamera rotante, la feature Ultra Hd e la tecnologia Zoom Dual Camera 5x. La serie Selfie Expert F di Oppo, lanciata nel 2016, ha dato il via a un nuovo trend per i selfie nell’industria degli smartphone.

Perseguendo in questa strategia, dal 2014 Oppo ha aumentato sensibilmente il suo portafoglio di brevetti. A gennaio 2019, la società ha depositato oltre 33 mila domande di brevetto in tutto il mondo, portandone a termine oltre 8 mila. La trattativa con Ericsson è l’ultima di una serie di accordi stipulati dal gruppo con i principali partner del settore delle telecomunicazioni, tra cui Qualcomm, Dolby e Nokia. Gustav Brismark, Chief Intellectual Property Officer in Ericsson, ha dichiarato: “Questo importante accordo conferma il valore del nostro portfolio di brevetti e conferma ulteriormente il programma di licenze di Ericsson Frand. Ad oggi Ericsson ha siglato più di 100 accordi di licenza di brevetto e siamo lieti di firmare un accordo reciprocamente vantaggioso con Oppo”

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5