Vodafone lancia GameNow, il cloud gaming su misura di 5G - CorCom

INNOVAZIONE

Vodafone lancia GameNow, il cloud gaming su misura di 5G

Nata per sfruttare la potenza della GigaNetwork 5G, la piattaforma garantisce performance evolute ovunque e in streaming in pochi click. Già disponibile un catalogo con oltre 90 titoli

14 Apr 2021

F. Me

Vodafone lancia GameNow , la piattaforma di cloud gaming 5G in esclusiva per i clienti Vodafone. Nata per sfruttare la potenza della GigaNetwork 5G, GameNow offre performance evolute per il gaming, ovunque e in pochi click su rete mobile Vodafone.

Si tratta di una multipiattaforma e attivabile in pochi click. Le performance di gioco sono evolute ovunque, anche in 4G, con un’esperienza nativa ancora superiore in presenza di 5G. Già al suo esordio è possibile accedere a un catalogo con oltre 90 titoli disponibili tra giochi di corse, sport, azione, avventura, sparatutto, picchiaduro, ma anche casual e platform games. E la library verrà aggiornata con contenuti sempre nuovi.

Come funziona GameNow

GameNow  consente di giocare in streaming, dove e quando si vuole, collegati alla rete mobile di Vodafone, senza download ne’ limitazioni di hardware. Il servizio, sottoscrivibile mensilmente, prevede una prova gratuita di un mese in cui tutti potranno testare la piattaforma e una selezione di titoli dal suo catalogo.  Al termine del periodo di prova potranno attivare il servizio per un mese a 9.99 euro potendo poi scegliere se rinnovarlo di mese in mese. E grazie a Vodafone Power Gaming, l’offerta Vodafone dedicata interamente ai gamers, sarà possibile giocare su GameNow senza consumare i Giga del proprio piano tariffario sulla sim.

WEBINAR
14 Dicembre 2021 - 11:00
Telco per l'Italia: come accelerare la trasformazione. Le opportunità di PNRR e Cloud
Telco

In occasione del lancio della piattaforma, Vodafone ha coinvolto Favij, content creator e youtuber con oltre 6 milioni di iscritti, e Pow3r, streamer e pro-player del team internazionale di e-sports Fnatic, nel completo restyling delle loro Gaming Room, grazie alla tecnologia e alla potenza della rete Vodafone, alla progettazione di WSC (Web Stars Channel) e all’interior design curato dallo Studio Fabio Novembre. Dopo aver svelato teaser e dettagli in anteprima, il reveal delle stanze è culminato in un momento dedicato alle loro community: #UnlockTheRoom. Nel corso dell’attività, ideata da We Are Social, i due streamer hanno “sbloccato” tutti gli elementi delle loro gaming room superando una serie di prove a tema gaming. La prova di Pow3r si è svolta interamente in live su Twitch, davanti a migliaia di utenti collegati. Design e innovazione sono le caratteristiche dei due nuovi ambienti voluti da Vodafone per mostrare tutte le opportunità offerte dalle nuove tecnologie nel mondo del gaming. Favij, infatti, potrà contare nella sua gaming house a Milano su tutta la potenza del 5G Vodafone per creare i suoi contenuti e utilizzare GameNow al massimo delle sue potenzialità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

V
vodafone

Approfondimenti

5
5g
C
Cloud
G
gamenow
G
gaming