Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TECH

Zte battezza il primo smartphone 5G in Cina. Ma il prezzo è top secret

Evento di lancio per Axon 10 Pro 5G. Velocità di download di 100 Mb al secondo e ottimizzazione per Intelligenza artificiale. Ancora nessun dettaglio sul costo. L’azienda: “Puntiamo a un ecosistema aperto collaborando con i principali operatori mondiali”

08 Mag 2019

L. O.

Zte lancia sul mercato cinese il primo smartphone 5G. Nell’evento di presentazione dello Axon 10 Pro 5G – questo il nome del dispositivo – l’azienda ha mostrato le potenzialità della connessione diretta con la rete 5G: bassa latenza, alta velocità di trasmissione e scambio di dati veloce. Lo smartphone sarà presto disponibile anche in Finlandia e Austria. Ancora nessun accenno al prezzo: il modello senza 5G costa circa 400 euro.

A fine marzo Zte è diventato il primo produttore di Tlc a completare la connessione end-to-end 5G con i carrier cinesi. “Abbiamo presentato oltre 3.500 domande di brevetto 5G – ha detto Xu Feng, Ceo di Zte Mobile Devices – tra cui migliaia di brevetti 5G relativi ai terminali. Zte sta mantenendo aperto lo sviluppo dell’ecosistema 5G grazie alla cooperazione con i principali vettori mondiali e partner della catena industriale per far decollare il 5G nel prossimo futuro”.

Basato sul nuovo standard di rete 5G, l’Axon è stato aggiornato in termini di velocità di rete, efficienza operativa e di esperienza di gioco. E’ in grado di fornire ai consumatori un upload/download con picchi di 2Gbps sotto la rete sperimentale 5G basata sulla tecnologia EN-DC in aprile. Inoltre, ha raggiunto la velocità di download di 100MB al secondo sotto la rete 5G all’evento di lancio.

Compatibilità elettromagnetica, design dell’antenna, consumo di energia e dissipazione del calore fra le criticità risolte dagli ingegneri dell’operatore. L’Axon applica una antenna innovativa a slot e la soluzione Smart Sar. Per risolvere il problema dell’alta temperatura della Cpu causata dal funzionamento a lungo termine ad alto carico, che ostacolerà le prestazioni e l’esperienza di utilizzo dei consumatori, Zte applica una tecnologia di raffreddamento a liquido e materiali termici a cambiamento di fase compositi, permettendo alla Cpu di operare a punti ad alta frequenza per lungo tempo, garantendo così efficacemente le prestazioni più potenti.

Sotto un layout “sandwich” si celano un gran numero di piccoli componenti che lasciano spazio aggiuntivo sufficiente da allocare una super-batteria. Axon è il primo smartphone Qualcomm Snapdragon 855 al mondo con il modem SnapdragonX50 5G e il file System F2FS, che migliora in modo efficiente le funzionalità di archiviazione e memoria, tra cui la velocità di lettura dei file, velocità di lettura/scrittura 4K, prestazioni di archiviazione, velocità di funzionamento. Inoltre, la serie Axon 10 Pro introduce l’ottimizzazione per l’intelligenza artificiale e altre tecnologie per offrire agli utenti un’esperienza uomo-macchina più veloce. Il motore di accelerazione AI di nuova generazione assicura una migliore velocità di lancio (ridotta del 30%) e un’esperienza fluida senza ritardi entro 20 mesi dall’apprendimento del comportamento dell’utente e dal precarico di app.

Più performante l’esperienza di gioco grazie all’elaborazione delle immagini migliorata per garantire un caricamento più veloce del gioco. Design compatto, schermo Amoled, schermo intero 6,47 pollici, tripla fotocamera AI.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

X
Xu Feng

Approfondimenti

Z
zte

Articolo 1 di 4