Alta velocità Roma-Napoli, a Sirti commessa da 900mila euro per i sistemi Tlc - CorCom

INFRASTRUTTURE

Alta velocità Roma-Napoli, a Sirti commessa da 900mila euro per i sistemi Tlc

L’azienda firma il contratto con Rfi per upgrade e manutenzione sulla linea ferroviaria. Chieregati: “Più efficienza per una parte strategica del Paese”

21 Apr 2020

L. O.

Vale oltre 900mila euro il contratto firmato da Sirti per l’upgrade e manutenzione dei sistemi di Tlc dell’Alta Velocità Roma-Napoli del 2020 di Rete Ferroviaria Italiana (gruppo FS). Sarà la business unit Sirti Transportation a occuparsi nello specifico dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione, nonché della riparazione ed upgrade delle apparecchiature e dei sistemi Tlc, i sottosistemi TT, ST, LD, AN, GD-Tlc delle linee Alta Velocità e Alta Capacità Roma-Napoli.

Upgrade di elementi strategici del Paese

“Il valore di questa acquisizione consiste nel ruolo di responsabilità di mantenimento in efficienza e di upgrade di una parte strategica della rete del Paese – dice Roberto Antonio Chieregati, Vp Business Unit Transportation di Sirti – che il cliente conferisce a Sirti riconoscendoci l’affidabilità e la competenza che solo player di primo livello possono avere”.

Sirti Transportation è la Business Unit del Gruppo impegnata nella progettazione, fornitura e costruzione di sistemi integrati per l’infrastruttura ferroviaria nonché di prodotti e sistemi di segnalamento ferroviario. Quest’area registra circa 60 mln di euro di ricavi e un backlog di ordinato di circa mezzo miliardo di euro. Si avvale di circa 300 risorse di cui 100 ingegneri e un centro di ricerca a Genova per la realizzazione di prodotti innovativi per il mercato del segnalamento ferroviario.

webinar -16 dicembre
5G e connettività a banda ultralarga: la priorità, anche dopo l'emergenza
Networking
Telco

Sirti – si legge in una nota – “unisce una lunga esperienza nella progettazione, implementazione e manutenzione di infrastrutture di rete con una forte competenza nell’esecuzione di servizi gestiti, progetti speciali di system integration e smart & sustainable solutions per i mercati delle telecomunicazioni, dell’energia, dei trasporti e enterprise”. Conta su una struttura operativa di 4.100 dipendenti. In quanto global system integrator, promuove iniziative di ricerca e sviluppo e innovazione facendo leva su un vasto ecosistema di partner tecnologici, grandi clienti e startup.

La unit Sirti Transportation ha realizzato la costruzione di tutte le tratte dell’Alta Velocità (Roma-Napoli, Milano-Bologna, Torino-Milano, Bologna-Firenze e Milano-Brescia) ed oggi è impegnata nel completamento del progetto per le tratte Milano Genova e Brescia-Verona-Vicenza.

Da gennaio fa parte inoltre di Unisig che si occupa dello sviluppo delle tecniche per il sistema European Railway Traffic Management System in collaborazione con l’Agenzia Europea Ferroviaria.

@RIPRODUZIONE RISERVATA