FIBRA

Fastweb, con Infinera velocità record di 600 Gb/s sul tratto Milano-Bari

La soluzione di quinta generazione Ice6 800G mette il turbo alla trasmissione dati a lunga distanza. Raddoppiata la capacità della rete attuale

22 Dic 2021

L. O.

broadband-fibra-banda

Nuovo record di velocità per la trasmissione dati. Fastweb e Infinera annunciano di aver raggiunto i 600 Gb/s per singola lunghezza d’onda sulla tratta ottica Milano-Bari della rete Fastweb lunga 1.372 chilometri. Il risultato è stato raggiunto usando la tecnologia di quinta generazione Infinera Ice6 800G su piattaforma GX.

Nuovi servizi Ethernet

La flessibilità della soluzione Infinera Ice6 permette a Fastweb di raddoppiare la capacità della rete attuale e garantisce ai propri clienti enterprise e service provider, si legge in una nota, “una soluzione affidabile ad altissima velocità, fornendo la capacità necessaria a soddisfare la continua crescita del traffico dati”.

WHITEPAPER
Conversational e Customer Experience: come si fa la differenza?
Software
Telco

Le prestazioni raggiunte hanno giocato un ruolo fondamentale nella scelta della soluzione Infinera Ice6 da parte di Fastweb, in quanto consentono all’operatore di aumentare la capacità e lanciare nuovi servizi Ethernet a 400 Gb/s sull’infrastruttura esistente.

Massima capacità per la fibra

Sulla stessa tratta Milano-Bari, la soluzione Infinera Ice6 ha permesso di raggiungere la velocità di trasmissione di 1,2 T/s utilizzando l’architettura superchannel a doppia portante. La tecnologia Infinera permette a Fastweb di trovare, si legge ancora nella nota, “il giusto equilibrio tra la più alta velocità di trasmissione e la massima capacità per fibra, proteggendo nel tempo gli investimenti infrastrutturali”.

“Il nostro principale obiettivo è quello di sostenere gli sforzi di trasformazione digitale delle imprese e di soddisfare le esigenze dei nostri clienti – dice Marco Arioli, Technology Officer di Fastweb –. Cerchiamo costantemente di migliorare la nostra infrastruttura per assicurarci di poter fornire ai nostri clienti la massima ampiezza di banda e i servizi di qualità di cui hanno bisogno per avere successo. Infinera Ice6 è un passo in avanti importante, visto che aumenta in modo significativo e senza discontinuità la capacità della nostra attuale rete, con una soluzione semplice e scalabile”.

“La soluzione Infinera consente agli operatori di rete di sostenere la crescita della domanda di ampiezza di banda, fornisce la massima capacità su grandi distanze, e costituisce la soluzione più conveniente e più efficiente nell’uso dello spettro – spiega Nick Walden, Senior vp Worldwide Sales di Infinera –. Siamo lieti di poter continuare a sostenere l’evoluzione dell’infrastruttura di rete di Fastweb anche in futuro”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2