L'EMERGENZA

Covid-19, Vodafone lancia la campagna “IoRestoaCasa”

Sui display il claim al posto del tradizionale nome dell’operatore. Prolungati anche i termini delle offerte per utenti business e consumer

08 Apr 2020

Vodafone lancia IoRestoACasa per sensibilizzare le persone sull’importanza di seguire le norme precauzionali in questo momento di emergenza. A partire da ieri, i display dei clienti Vodafone sono stati aggiornati con la scritta “VF IT IoRestoACasa” che sostituirà temporaneamente il tradizionale nome dell’operatore Vodafone IT.

L’aggiornamento avverrà in modo graduale nel corso dei prossimi giorni coinvolgendo progressivamente tutti i clienti Vodafone.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di utilizzare lo schermo dello smartphone che viene visualizzato più volte quotidianamente per ricordare alle persone l’importanza di rimanere a casa.

Vodafone inoltre ha deciso di prolungare la validità delle iniziative rivolte ai clienti e alle imprese lanciate durante l’emergenza Covid-19. “Un modo per continuare a sostenere i propri clienti consentendo loro di comunicare con i propri cari, lavorare da remoto e tenersi informati”, spiega una nota.

WEBINAR
Il 5G asse dei territori: così l’Italia colmerà il digital divide
Telco

Per continuare a supportare le imprese di tutto il territorio nazionale Vodafone prolunga fino al 13 aprile i Giga illimitati. Un’offerta lanciata già a fine febbraio per consentire alle aziende, grandi e piccole, di restare in contatto con colleghi, clienti e fornitori da remoto senza ulteriori costi e incentivare l’adozione dello smart working.

Con lo scopo di favorire l’accesso costante al digital learning con scuole e università chiuse, viene esteso di un mese l’iniziativa rivolta agli studenti a partire dalle Scuole Superiori in tutta Italia che prevedeva l’eliminazione del limite di Giga per un mese.

Per consentire, invece, agli italiani bloccati all’estero di rimanere sempre in contatto con i propri cari, la compagnia ha prolungato fino al 30 aprile la disponibilità di tutti i Giga della loro offerta nazionale anche nei paesi dell’Unione Europea, senza le limitazioni previste dalla regolamentazione Ue né costi aggiuntivi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

V
vodafone

Approfondimenti

C
coronavirus
C
covid-19
O
offerte

Articolo 1 di 5