"Digital Privacy & Security", navigazione online sicura per la famiglia - CorCom

LA SOLUZIONE

“Digital Privacy & Security”, navigazione online sicura per la famiglia

Il servizio messo in campo da Vodafone si pone l’obiettivo di rispondere alle nuove esigenze di protezione dei dati personali e di navigare in sicurezza in casa e fuori. Grazie al parental control sarà possibile anche bloccare per i minori i siti potenzialmente pericolosi

10 Dic 2020

A. S.

Un  uovo servizio flessibile per proteggere tutti i dispositivi utilizzati dalla famiglia: è “Digital Privacy & Security” di Vodafone, soluzione nata per rispondere alle nuove esigenze di protezione delle famiglie e dei dispositivi attraverso i qauli navigano online, con il massimo della semplicità, della flessibilità e dell’efficienza. Gli utenti potranno scegliere quale sia il livello di protezione più adatto alle proprie esigenze, dal singolo dispositivo mobile (Digital Privacy & Security, attivabile su tutte le Sim mobile Vodafone) a tutti i dispositivi connessi al WiFi della Vodafone Station di casa e a tutti i dispositivi mobili del nucleo familiare (Digital Privacy & Security Family, attivabile su tutte le offerte di rete Fissa e Convergenti dell’operatore nel caso in cui si decida di acquistare anche la Vodafone Station), con la garanzia di essere costantemente informati sulle minacce rilevate per personalizzare il servizio.

Entrambe le opzioni sono disponibili nella versione con primo mese gratuito, per poter provare il servizio senza costi aggiuntivi. “Digital Privacy & Security – si legge in una nota dell’operatore – è sempre attivo sulla rete Vodafone e protegge in maniera efficiente senza influire sulla durata della batteria né sulla velocità del dispositivo”.

WHITEPAPER
Privacy dei dati: i vantaggi della tecnologia eDiscover
Privacy
Sicurezza dei dati

Il nuovo servizio, si legge nel comunicato, protegge l’identità online attraverso il monitoraggio dei dati personali e informa il cliente nel caso in cui i suoi dati siano stati esposti ad una violazione, fornendogli istruzioni specifiche. Inoltre il servizio blocca siti web malevoli e contraffatti, riducendo la diffusione di malware e virus, proteggendo da contenuti dannosi o e-mail di phishing e avvisando il cliente in caso di navigazione su un sito non sicuro. Grazie al “Parental Control” inoltre è possibile scegliere di bloccare siti web non adatti ai minori e mettere in pausa l’utilizzo di internet in alcune fasce orarie.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3