STRATEGIE

Eolo si riorganizza: Daniela Daverio e Guido Garrone co-ceo

I manager a capo, rispettivamente, delle divisioni Service e Network. Luca Spada assume il ruolo di presidente esecutivo del cda. “Puntiamo a rafforzare il focus sulla gestione end-to-end del cliente e dell’infrastruttura di rete in ottica evolutiva”

28 Apr 2022
EOLO - Sede 1

Eolo si riorganizza. La società nomina di Daniela Daverio e Guido Garrone in qualità, rispettivamente, di co-ceo della divisione Service e co-ceo della divisione Network. Luca Spada, invece, assume il ruolo di presidente esecutivo del Consiglio di amministrazione di Eolo.

La nuova riorganizzazione, che diventerà effettiva nelle prossime settimane una volta completate le procedure formali, si pone l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il proprio focus sui due principali asset valoriali del brand, ossia la gestione end-to-end del cliente e la gestione dell’infrastruttura di rete in ottica evolutiva. “La creazione di due divisioni distinte – spiega una nota – permetterà all’azienda di presidiare i propri obiettivi strategici, rafforzando la sua posizione all’interno del mercato come operatore infrastrutturale, che pone al centro le rinnovate esigenze di cittadini e imprese in termini di connettività e servizi attraverso un approccio sempre più innovativo”.

Daniela Daverio, entrata in Eolo nel 2003, ha ricoperto nel tempo il ruolo di responsabile marketing e vendite, Chief Financial Officer e Chief Operating Officer. Daniela Daverio sarà a capo della divisione Service con l’obiettivo di rafforzare il posizionamento di Eolo sul mercato indirizzando vendite, marketing e customer care nei segmenti consumer, business&wholesale.

Dopo una significativa esperienza nel settore, Guido Garrone è entrato in Eolo più di tre anni fa con il ruolo di Chief Technology Officer contribuendo allo sviluppo delle strategie aziendali a supporto del Consiglio di Amministrazione. Guido Garrone sarà a capo della divisione Network la cui mission è relativa allo sviluppo tecnologico della società mediante la creazione, l’implementazione e la manutenzione della rete e dei sistemi informativi a sostegno dello sviluppo del business della Service Division e del mercato wholesale.

Luca Spada, fondatore di Eolo, nel suo nuovo ruolo di presidente esecutivo del Consiglio di amministrazione, continuerà ad orientare le scelte strategiche aziendali per affrontare al meglio le sfide future del mercato.

“Forte del nuovo riassetto – conclude la nota – Eolo continuerà quindi a lavorare con impegno per portare avanti la missione con il quale è nato e che lo anima giorno per giorno, portare internet dove gli altri non arrivano, per costruire un’Italia unita, equa e connessa, sconfiggendo il digital divide e permettendo così la piena valorizzazione dei territori e delle comunità del nostro Paese”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

D
daniela daverio
G
Guido Garrone
L
luca spada

Aziende

E
Eolo

Approfondimenti

F
fwa

Articolo 1 di 5