Facebook "edicola digitale": news direttamente in bacheca - CorCom

EDITORIA

Facebook “edicola digitale”: news direttamente in bacheca

Accordo in vista con New York Times e National Geographic: le notizie saranno pubblicate per intero sulla home degli utenti

24 Mar 2015

F.Me.

Niente più link sulle bacheche di Facebook: il social network ospiterà direttamente i contenuti dei quotidiani online. Il New York Times scrive che Mark Zuckerberg sta per stringere un accordo con i principali gruppi editoriali – a partire dallo stesso New York Times – per ospitare direttamente sulle bacheche degli utenti di Facebook i contenuti dei giornali online, invece di obbligare i lettori a cliccare sui link per caricare una pagina internet esterna.

Per i gruppi editoriali, scrive il Times, si tratta di un “atto di fede”, perché devono superare l’abitudine a trattenere il più possibile il lettore “nel loro ecosistema”. Facebook, secondo le fonti del New York Times, intende avviare i test nei prossimi mesi. All’inizio saranno coinvolti, oltre allo stesso Times, anche BuzzFeed e National Geographic, ma altre testate si stanno dimostrando interessate (per esempio il Guardian). La società di Zuckerberg sta mettendo a punto un sistema per condividere gli introiti pubblicitari con le testate giornalistiche che perderebbero quelli generati dal traffico sui loro siti.

La necessità di questo accordo si spiega con l’esigenza di velocizzare la fruizione dei contenuti: al momento, gli articoli sono leggibili attraverso i link, con cui si apre solitamente la pagina del quotidiano. Un’operazione per cui sono necessari in media otto secondi: troppi, soprattutto se si utilizza un dispositivo mobile, quando per catturare l’attenzione di un utente fanno la differenza anche i millisecondi. Un accordo che, da una parte, segna una sconfitta delle testate giornalistiche nei confronti dei social media; dall’altra, è un modo per provare a incrementare il numero dei lettori, grazie al miliardo e 400 milioni di utenti di Facebook.