Google glass in vendita per tutti negli Stati Uniti

Dopo la vendita a invito parte quella di “massa”: gli occhiali super hi-tech potranno essere acquistati dai residenti americani maggiorenni a 1.500 dollari

14 Mag 2014

Lorenzo Forlani

baidu-glass-130403174447

Negli Stati Uniti Google Glass, gli occhiali di “realtà aumentata” di Google, sono ora disponibili per tutti al prezzo di 1.500 dollari al paio. Lo rivela il Financial Times, secondo il quale il nuovo prezzo viene ufficializzato a un mese di distanza dalla giornata speciale in cui l’occhiale virtuale era stato distribuito tramite invito a 1.500 dollari ma soltanto per una giornata.

In quell’occasione Google aveva venduto tutti i Google Glass immessi sul mercato, anche se non aveva mai rivelato i dati delle vendite. Si era probabilmente trattato di una sorta di test a cui ora farà seguito una distribuzione su vasta scala. “Siamo ancora nell’ambito del programma sperimentale – spiega Google – mentre continuiamo a migliorare l’hardware e il software del prodotto, tuttavia chiunque può comprare questa edizione Glass Explorer, nei limiti della nostra attuale disponibilità”. Il marketing dell’azienda sta continuando a mettere a punto le caratteristiche del prodotto e le forme di persuasione da utilizzare per incrementare la domanda.

Insomma, qualunque maggiorenne residente negli Usa potrà da adesso decidere di ordinare un’unità dell’innovativo dispositivo a realtà aumentata, in vendita in diversi colori: Charcoal, Tangerine, Cotton, Shale e Sky. Nella confezione ci sarà anche un cavo, un caricabatterie, auricolari mono e una custodia; inoltre, chi vorrà potrà aggiungere anche una montatura, su cui poter montare anche dei vetri graduati. Google ha specificato chiaramente che la vendita dell’edizione Explorer a tutti avverrà fino a esaurimento scorte. Probabilmente gli altri clienti saranno messi in lista d’attesa.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
financial times
G
google
G
google glass

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link