SPONSORED STORY

La svolta strategica di BBBell: fornitore unico dei servizi digitali

Non solo connettività. L’operatore di Tlc leader nel Nord Ovest amplia gli orizzonti e punta a diventare un interlocutore a tutto tondo con un ampio bouquet di soluzioni. On air la nuova campagna pubblicitaria: testimonial gli imprenditori che sono passati all’azione

Pubblicato il 29 Mar 2024

campagna

Diventare un interlocutore unico di servizi digitali a tutto tondo, consentendo alla propria utenza e ai nuovi clienti di scegliere da un bouquet ampio e personalizzato di soluzioni. E’ questa la svolta strategica scelta da BBBell, operatore che da oltre 20 anni si occupa di connettività veloce ultralarga, sia wireless che fibra, nel Nord Ovest del Paese, e in particolare sul territorio piemontese e ligure, anche nelle aree soggette a “digital divide”.

La nuova campagna di comunicazione

Per dare visibilità al cambio di passo che porterà l’azienda a proporsi come interlocutore unico di servizi digitali nei territori in cui opera, BBBell ha dato vita a una nuova campagna di comunicazione dedicata ai servizi per le imprese, che vede nei panni dei testimonial alcuni imprenditori di successo del territorio.

A firmare la campagna, che durerà circa due mesi e si sviluppa sulle principali testate online e offline, canali social, testate verticali e sportive, è Barabino & Partners, storico partner per la comunicazione integrata di BBBell. L’obiettivo è di raggiungere tutti i territori coperti dal servizio dell’azienda ma anche un bacino più ampio di potenziali clienti su scala nazionale.

I quattro testimonial

 Per raccontare i servizi di BBBell l’azienda ha deciso di coinvolgere nel ruolo di testimonial quattro imprenditori di successo che utilizzano i suoi servizi di connettività, telefonia fissa e mobile e soluzioni Cloud. Si tratta di Roberto Marchisio, titolare di Marchisio Bici, che opera tra Liguria e basso Piemonte nel mercato delle biciclette nuove e usate, Elia Dalmasso, presidente di Arap, l’Associazione Regionale Allevatori del Piemonte, Fabrizio Nastasi, titolare di Imago Vfx, azienda innovativa torinese a supporto della produzione cine-audiovisiva, e Luca Fasano, titolare di Valverbe, società agricola cooperativa situata in Val Varaita specializzata in tisane biologiche.

La vicinanza alle persone e al territorio

Al centro dei valori di BBBell, e quindi anche della nuova campagna di comunicazione, c’è la vicinanza alle persone e al territorio, anche nelle aree più isolate. Con i suoi 80 dipendenti tra tecnici e agenti commerciali e gli oltre 31mila clienti, grazie anche alla tecnologia che sfrutta le onde radio, l’azienda è impegnata nella riduzione del digital divide, portando una connessione internet stabile e veloce anche nelle aree a segnale limitato.

L’approccio ai clienti è tailor-made, con consulenze personalizzate che puntano a dare risposte innovative alle esigenze specifiche dei clienti. Oltre alla connettività, l’offerta spazia su servizi come le soluzioni cloud e la telefonia mobile, il centralino virtuale, le soluzioni per il disaster recovery, la protezione da attacchi informatici come l’anti-DDos, fino ai servizi di allarmistica e sicurezza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5