Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INFRASTRUTTURE

Milano-Lubiana, Sparkle lancia l'”autostrada” in fibra ottica

In collaborazione con Telekom Slovenije nuovo collegamento transfrontaliero. Garantita una rotta alternativa dai Balcani agli ecosistemi Internet dell’Europa occidentale

04 Giu 2019

Nuovo collegamento transfrontaliero in fibra tra Milano e Lubiana. E’ il frutto dell’accordo fra Sparkle, l’operatore di servizi wholesale internazionali controllato da Tim, e Telekom Slovenije, fornitore di servizi di comunicazione in Slovenia.

Completamente interconnesso con le reti dei due operatori, il collegamento offre un percorso breve e alternativo dai Balcani – con opzioni di accesso da Lubiana, Sofia e Istanbul – a Milano e ad altri primari hub dell’Europa occidentale, rispondendo alle esigenze degli operatori dei Balcani e del Medio Oriente e di OTT internazionali, ISP e fornitori di contenuti alla ricerca di soluzioni di capacità diversificate e affidabili.

La nuova rotta è completamente integrata con la dorsale IP globale Tier-1 di Sparkle Seabone, tra le prime dieci reti Internet in tutto il mondo, permettendo a Sparkle di offrire una gamma completa di servizi IP e dati tra cui connettività City2City, Transito IP e soluzioni di DDos Attack Mitigation e Virtual NAP.

“Siamo orgogliosi della collaborazione con Telekom Slovenije che ha portato alla realizzazione di questo percorso terrestre dalla Turchia ai principali ecosistemi dell’Europa occidentale attraverso i Balcani – dice Mario Di Mauro, Ad di Sparkle -. La regione dei Balcani è oggi un territorio estremamente interessante per i cavi internazionali e prevediamo che la nuova rotta attiri operatori balcanici e del Medio Oriente alla ricerca di un accesso rapido e affidabile all’Europa”.

“La collaborazione con Sparkle nel business wholesale è sempre stata molto stretta e soddisfacente per entrambe le parti – dice Simon Furlan, Direttore di Telekom Slovenije Wholesale -. Con questo progetto di collegamento tra Sofia e Milano attraverso Lubiana la cooperazione  raggiunge un livello più alto: siamo orgogliosi di aver creato un ponte tra l’Est e l’Ovest per tutti i nostri clienti esistenti e potenziali”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5