Patuano, Linares e Bariatti i tre candidati Telco - CorCom

Patuano, Linares e Bariatti i tre candidati Telco

Questi i candidati della holding in caso di ok, altamente improbabile, alla revoca del cda proposta da Fossati all’odg dell’Assemblea del 20 dicembre. Zingales a capo della squadra a sette presentata dagli azionisti di minoranza

22 Nov 2013

Mila Fiordalisi

Qualora in assemblea passi invece la revoca dell’attuale cda saranno Marco Patuano, Julio Linares di Telefonica e Stefania Bariatti i candidati di Telco. E’ quanto rende noto Telco (la holding che detiene il 22,4% di Telecom Italia) in una nota a seguito del cda odierno in vista dell’assemblea di Telecom del 20 dicembre.

La lista dei candidati al Cda di Telecom Italia sarà depositata entro la mezzanotte del 25 novembre in vista dell’assemblea degli azionisti del 20 dicembre convocata su richiesta di Marco Fossati, in quota Telecom con il 5%, il quale ha presentato una mozione per fare decadere gli attuali consiglieri di nomina Telco ossia Aldo Minucci, Marco Patuano, Cesar Alierta Izuel, Tarak Ben Ammar, Lucia Calvosa, Massimo Egidi, Jean Paul Fitoussi, Gabriele Galateri, Julio Linares Lopez, Gaetano Micciche, Renato Pagliaro, Mauro Sentinelli, Angelo Provasoli.

“Laddove l’Assemblea non approvi la proposta di revoca (Telco voterà contro ndr) – si legge in una nota – il Cda voterà a favore della conferma di Consigliere di Amministrazione di Angelo Provasoli, in precedenza cooptato; e di rimandare la decisione sul secondo Consigliere ad una riunione consigliare da tenersi in data antecedente il 20 dicembre prossimo. Il Cda ha inoltre deliberato di presentare, per l’ipotesi di approvazione da parte dell’Assemblea della proposta di revoca dell’attuale Consiglio, una lista composta dai seguenti candidati alla carica di Consigliere di Amministrazione: Marco Patuano, Julio Linares Lopez e Stefania Bariatti”.

I rappresentanti delle SGR e 14 investitori istituzionali italiani ed esteri che complessivamente detengono una partecipazione pari all’1,585% del capitale hanno presentato la lista di minoranza in vista dell’assemblea di Telecom. I 7 candidati alla carica di Amministratore sono Luigi Zingales, Lucia Calvosa, David Benello, Francesca Cornelli, Giuseppe Donagemma, Maria Elena Cappello, Francesco Serafini

I 14 investitori istituzionali sono: Aletti Gestielle Sgr S.p.A.; Anima Sgr S.p.A.; APG Algemene Pensioen Groep NV; Arca Sgr S.p.A.; Bnp Paribas Investment Partners Sgr S.p.A.; Eurizon Capital Sgr S.p.A.; Eurizon Capital SA; Fideuram Investimenti Sgr S.p.A.; Fideuram Gestions SA; Interfund Sicav; JPMorgan Asset Management Limited; Mediolanum Gestioni Fondi Sgr S.p.A.; Pioneer Asset Management SA; Pioneer Investment Management Sgr S.p.A.

“Il Comitato dei gestori sottolinea la scelta effettuata – si legge in una nota – in coerenza con la comunicazione inviata lo scorso 27 settembre 2013, in cui manifestava l`auspicio che fossero rafforzati i presidi di indipendenza a tutela dell`interesse dell`intera compagine azionaria, di nominativi di alto profilo, competenza e assoluta indipendenza”.