Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ANNUNCIO

Poste debutta nella telefonia fissa: nasce PosteMobile Casa

Attivabile da oggi negli uffici postali un abbonamento con chiamate no-limit verso numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta. Prezzo di lancio a 20,90 euro al mese

10 Apr 2017

Andrea Frollà

PosteMobile entra nel mercato della telefonia fissa. A 10 anni dal debutto nel mondo mobile, l’operatore virtuale di Poste annuncia l’espansione dei propri servizi con il lancio di “PosteMobile Casa”. L’offerta del gruppo postale italiano punta su semplicità, affidabilità e convenienza offrendo un unico canone che include chiamate senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta.

A questo si aggiungono poi alcuni servizi supplementari, tra cui la segreteria telefonica e la visualizzazione del numero chiamante. Incluso nel pacchetto anche un telefono, fornito in comodato d’uso gratuito per la durata contrattuale. Previsto pure un servizio di assistenza clienti dedicato.

I dettagli della promo – L’offerta PosteMobile Casa è disponibile da oggi presso tutti gli Uffici Postali ed è attivabile sia su un numero preesistente sia su una nuova linea telefonica. Il servizio di telefonia fissa viene erogato su rete radiomobile, attraverso una carta sim già inserita nel dispositivo telefonico fornito da PosteMobile. Fino al prossimo 30 giugno il canone è offerto in promozione lancio a 20,90 euro ogni 4 settimane per l’intera durata contrattuale, contro i 26,90 euro previsti dal costo standard.

WHITEPAPER
Omnicanalità e mobile experience non sono la stessa cosa. Scopri le strategie di mobile marketing
Marketing
Mobility

La configurazione del pacchetto e in particolare l’indicazione delle 4 settimane sono precedenti alla delibera Agcom, che ha imposto la cadenza mensile per rinnovi e fatturazione dei servizi di telefonia fissa. PosteMobile spiega a CorCom che “sono già in corso tutte le procedure di adeguamento alle indicazioni dell’authority”.

Gli altri costi – Il costo di attivazione è di 29 euro una tantum e la richiesta di adesione all’offerta può essere presentata presso qualsiasi ufficio postale. Sarà un tecnico specializzato a occuparsi della consegna e dell’installazione del nuovo telefono. In fase di lancio e fino al prossimo 30 giugno la consegna e l’installazione sono gratuite (60€ il costo per le attivazioni successive alla data indicata).

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
chiamate
F
fisso
M
mobile
P
poste
T
tlc